Poster 1492 - La conquista del paradiso

1492 - La conquista del paradiso

1992
Vota!
  • Genere: Azione & Avventura, Drammatica, Storia
  • Durata: 154 min
  • Regia: Ridley Scott
  • Sceneggiatura: Roselyne Bosch
  • Produttori esecutivi: Iain Smith, Mimi Polk Gitlin
  • Produttori: Ridley Scott, Alain Goldman, Roselyne Bosch, Marc Boyman, Garth Thomas, Pere Fages
  • Fotografia: Adrian Biddle
  • Montaggio: Françoise Bonnot, William M. Anderson, Armen Minasian, Les Healey, Deborah Zeitman
  • Musica: Robin Clarke, Vangelis
  • Scenografia: Norris Spencer
  • Costumi: Charles Knode, Barbara Rutter, Ann Taylor
  • Trucco: Susana Sánchez, Linda DeVetta, José Antonio Sánchez, José Luis Pérez, María Carmen Clavel
  • Art director: Benjamín Fernández, Leslie Tomkins
  • Case di produzione: Carrie Fisher, Gaumont, Brion James, ABC Pictures, Légende Entreprises, Due West, Cyrkfilms, Ministère de la Culture, Spanish Ministry of Culture

Sinossi

1492: Cristoforo Colombo riesce a fare approvare alla Regina Isabella di Castiglia il suo progetto, che consiste nel raggiungere le Indie viaggiando verso occidente. Così, il 3 agosto, le tre caravelle Niña, Pinta e Santa Maria salpano da Palos alla volta delle Indie. Tempo dopo, il 12 ottobre, Colombo sbarca sull'Isola di Guarahani, oggi San Salvador. La conquista dell'America viene quindi descritta in modo sanguinolento. Riparte così per la Spagna, con lo scopo di progettare un'ulteriore spedizione, ma l'ostilità dei nobili locali condurrà alla sua reclusione in carcere. Dopo qualche tempo, grazie ai suoi figli riesce ad avere un appuntamento con la Regina, lei consente a Colombo di ripartire ma lo avverte di stare lontano dall'isola di San Salvador e in particolare Santo Domingo.Dopo aver scoperto l'america e accorgendosi che non era l'india si diedero subito da fare per scoprire le richezze di quel continente

Cerca