Un risveglio confuso

Addormentarsi e risvegliarsi dopo 250 anni

Come ti sentiresti se ti addormentassi una notte e ti risvegliassi più di due secoli dopo? È quello che è successo a Ichabod Crane, il protagonista di Sleepy Hollow, la serie fantasy horror in prima visione assoluta su Fox ogni martedì alle 21.

Era il lontano 1781 quando Crane si addormentò per poi risvegliarsi in una grotta in pieno ventunesimo secolo, nella Sleepy Hollow del presente, in un mondo totalmente diverso da quello che ricordava. È divertente vedere il turbamento e la confusione del protagonista alle prese con cose e situazioni che per noi sono all’ordine del giorno, ma che per lui sono completamente estranee.

I finestrini automatici delle auto, donne che indossano i pantaloni,  le macchinette del caffè, l’asciugacapelli, computer, webcam, cellulari, supermercati, fast-food, linguaggi, termini sconosciuti… Il mondo in cui si risveglia Crane è un mondo moderno a lui del tutto sconosciuto e il percorso che dovrà fare per riuscire a familiarizzare e ad adattarsi a tutto ciò che lo circonda sarà complicato e pieno di folli assurdità.

      Cerca