Il "mantello dell'invisibilità"

Il gadget tecnologico per la mimetizzazione definitivo

Dopo aver preso in esame il Pulmino e la pistola della buonanotte, è tempo di mettere sotto la lente d'ingrandimento un'altra meraviglia tecnologica creata dai tecnici dello S.H.I.E.L.D.
Stiamo parlando del MAG Pouch, sacco a pelo magnetico in italiano, un vero e proprio capolavoro della tecnologia stealth usato dagli agenti dello S.H.I.E.L.D. nel corso delle missioni di infriltrazione.

All'apparenza il MAG Pouch è un tradizionale sacco a pelo che può contenere fino due persone. Una volta chiusa la zip avviene però la "magia": la speciale stoffa magnetica reagisce all'ambiente circostante replicandolo e rendendo l'utilizzatore virtualmente invisibile.

Proprio grazie al MAG Pouch e alle sue straordinarie peculiarità mimetiche, il duo Ward-Fitz è riusciuto nella missione impossibile di infiltrarsi in Ossezia del Sud e disinnescare la devastante arma "Overkill".

Non perdete i prossimi episodi di Agents of S.H.I.E.L.D., in prima visione assoluta tutti i martedì alle 21.00 su FOX.

      Cerca