L'uscita di Underworld: Blood Wars è stata rimandata a gennaio 2017

Slitta la data di uscita del quinto capitolo della saga Underworld. Kate Beckinsale sarà ancora la protagonista: stavolta Selene sarà affiancata da Trent Garrett.

Un paio di giorni fa si è diffusa una notizia che ha causato una piccola delusione agli appassionati di 'Underworld', il franchise horror che racconta la battaglia tra licantropi e vampiri per il dominio del mondo.

La data di uscita del quinto capitolo della saga, Underworld: Blood Wars, è infatti slittata in avanti di tre mesi: le case di produzione Screen Gems e Lakeshore Entertainment hanno annunciato che Selene (interpretata dall'attrice inglese Kate Beckinsale) tornerà al cinema il 6 gennaio 2017 anziché il 14 ottobre 2016.

Ma dove eravamo rimasti? Cosa stava succedendo all’ammazza-licantropi interpretata da Kate Beckinsale?

Al termine di Underworld: Il Risveglio (2012) avevamo lasciato Selene che, insieme alla figlia Eve (India Eisley), era impegnata nella difficile ricerca del suo amato Michael (Scott Speedman) che era ancora nelle mani dei lycan, nemici giurati della protagonista. 

Partendo da qui, cosa sappiamo di questo quinto capitolo?

Di Underworld: Blood Wars si sa poco ma la notizia che salta subito all'occhio è il ritorno di alcuni attori e personaggi conosciuti in Underworld: Il Risveglio.

Ritroveremo il bravissimo Charles Dance che, liberato dagli impegni del Trono di Spade già da qualche stagione (il suo Tywin Lannister è morto, come spesso accade ai personaggi della serie HBO), vestirà ancora i panni dell'anziano vampiro Thomas. 

Così come ci sarà ancora il vampiro David (Theo James) figlio di Thomas e già alleato di Selene nella precedente lotta alla Antigen, la multinazionale che è in mano ai lycan e viene raccontata in Underworld: Il Risveglio.

E’ previsto anche il ritorno di Michael, amato di Selene, ma questa volta interpretato da Trent Garrett che prenderà il posto di Scott Speedman.

Daytime Confidential'sUnderworld: Blood Wars vedrà l'attore Trent Garrett tra i suoi protagonisti

Qualche spunto sulla prossima pellicola viene offerto anche dal titolo provvisorio di questo quinto film che avrebbe dovuto essere Underworld: Next Generation ma è diventato Undeworld: Blood Wars, più epico ed evocativo.

Questo piccolo dettaglio, unito al fatto che accanto a Theo James troveremo anche i giovani attori Lara Pulver e Bradley James, potrebbe suggerire un passaggio di testimone a una nuova generazione (appunto la Next Generation a cui si faceva riferimento) di lycan e vampiri pronti a raccogliere l'eredità di una battaglia che dura dall’alba dei tempi.

Sarà l’ultima volta che vedremo la bella Kate nei panni di Selene?

Screen Gems e Lakeshore EntertainmentKate Beckinsale interpretata Selene, la vampira cacciatrice di licantropi

Underworld: Blood Wars sarà diretto da Anna J. Foerster, regista tedesca naturalizzata americana, che sarà al suo esordio dietro la macchina da presa di un lungometraggio, dopo una riuscita militanza nel mondo delle serie TV (ha diretto diversi episodi di Criminal Minds e di Outlander).

La Foerster raccoglie il testimone di Len Wiseman, co-creatore dell’intero franchise Underworld, regista dei primi due capitoli della saga (2003 e 2006) nonché fortunato marito proprio di Kate Beckinsale.

 

Sara Adami - Maico Morellini

Leggi anche

      Cerca