Evil Dead 2: una campagna Kickstarter per creare il gioco da tavolo

Dopo essere passata attraverso cinema, fumetti, videogiochi e TV, la saga de La Casa potrebbe diventare un gioco di società per merito di Space Goat Production.

La saga di Evil Dead (La Casa, in Italia) ideata da Sam Raimi, oltre a essere una trilogia di film diventati cult, è stata anche utilizzata per fumetti, videogiochi e di recente per una serie televisiva di successo.

Copyright StarzBruce Campbell nei panni di Ash Williams
Bruce Campbell nei panni di Ash Williams in una scena di Ash vs Evil Dead

Ora le avventure di Ash Williams potrebbero vivere in un prodotto alquanto inaspettato: un gioco in scatola.

Il gruppo Space Goat Production, infatti, ha lanciato una campagna Kickstarter per realizzare un gioco da tavolo avente come protagonista il personaggio interpretato da Bruce Campbell, tenendo conto degli eventi del secondo capitolo della trilogia cinematografica.

Gli stessi rappresentanti di Space Goat hanno dichiarato questo:

(Il gioco) avrà almeno otto miniature personalizzate, oltre a immagini raffiguranti i personaggi iconici e mostri presenti nel film. […] Un gruppo da due a sei giocatori lavoreranno insieme in partite da 60-90 minuti per raccogliere le pagine del Necronomicon Ex-Mortis nel tentativo di sopravvivere agli attacchi di demoni, eventi soprannaturali , ed evitare di trasformare se stessi in malvagi morti viventi.

Copyright Space Goats ProductionIl gioco in scatola Evil Dead 2
L'immagine promozionale per il gioco di Evil Dead 2

Il gioco sarà realizzato in edizione standard e deluxe, la quale offrirà un numero maggiore di miniature raffiguranti i personaggi del film e a una scatola a forma di Libro dei Morti.

Per la campagna Kickstarter, Space Goat ha messo a disposizione un'apposita pagina web, dove al momento non c’è altro che un conto alla rovescia settato per finire tra circa due giorni.

Voi come vedreste un gioco di società a tema Evil Dead? Sareste interessati a giocarlo o preferireste vedere il sangue e il gore, anziché limitarvi a immaginarlo?

Leggi anche

      Cerca