Gambit con Channing Tatum si farà: le riprese a primavera 2017

Simon Kinberg conferma la lavorazione del film su Gambit per la primavera del 2017. Nonostante il rinvio, Channing Tatum non abbandona il ruolo di protagonista.

Il produttore Simon Kinberg ha parlato ai microfoni di The Hashtag Show durante i Saturn Awards 2016.

Cosa ha detto? Ha confermato le riprese di Deadpool 2 per l'inizio del 2017 e, soprattutto, ha dichiarato che il film su Gambit si farà. Le riprese dovrebbero partire nella primavera del 2017. 

Come riporta EW, Kinberg ha sottolineato che la sceneggiatura è davvero ottima. Il copione, infatti, è stato il motivo del ritardo nella lavorazione del film, annunciato inizialmente per ottobre 2016. 

In maggio, Kinberg aveva spiegato come fosse necessario un ulteriore lavoro per rendere la sceneggiatura all'altezza di un film che, come Deadpool, dovrebbe dare il via ad un nuovo franchise nell'universo X-Men. 

A distanza di un paio di mesi il lavoro di scrittura è stato concluso, almeno secondo le nuove dichiarazioni di Kinberg. 

Channing Tatum è confermato nel ruolo di Gambit e Doug Liman in quello di regista della pellicola.

In attesa di iniziare la lavorazione, i due non rimarranno con le mani in mano. Liman dirigerà la produzione Amazon The Wall, mentre Tatum reciterà nella serie TV Iron Fisting.

Nel frattempo la produzione sta completando il cast e ha offerto il ruolo della protagonista femminile all'attrice Léa Seydoux, che si è fatta notare nel film Spectre.

Rimane ancora aperta un'ultima questione: il debutto nelle sale del film. Due date annunciate da 20th Century Fox per i film Marvel sono senza titolo, vale a dire il 2 marzo 2018 e il 29 giugno 2018 negli USA. Una delle due potrebbe essere destinata proprio a Gambit!

Vi fa piacere che il film sia stato confermato? Channing Tatum nel ruolo di Gambit vi convince?

Leggi anche

      Cerca