The Walking Dead snobbato nuovamente agli Emmy: i fan sono in rivolta

La serie di Robert Kirkman è un successo internazionale che miete successi in tutto il mondo, ma a quanto pare per gli Emmy non è abbastanza. E i fan si ribellano.

Nei giorni scorsi sono state annunciate le nomination per i 68° Emmy Awards e scorrendo gli show candidati salta subito all'occhio una cosa: manca The Walking Dead.

Se si esclude la categoria degli effetti speciali, la serie creata da Robert Kirkman è esclusa da qualunque premio importante. E, cosa ancora più assurda, non ha mai vinto un Emmy.

Non appena resa pubblica la lista con tutti i nomi, i fan hanno iniziato a ribellarsi. Su twitter si è scatenato un vero e proprio pandemonio contro l'Academy of Television Arts & Sciences che, per l'ennesima volta, a detta dei fan della serie, ha snobbato The Walking Dead.

In effetti è molto strano che uno degli show di maggior successo di sempre nella storia della televisione continui sistematicamente ad essere ignorato dalla critica.

I fan dello show sono rimasti completamente sconvolti dal fatto che Andrew Lincoln (Rick Grimes) e Melissa McBride (Carol), che hanno dato enorme prova della loro grande capacità attoriale nel corso della sesta stagione, non siano neanche stati presi in considerazione.

Insomma, non ci resta che sperare per il prossimo anno, consci che la settima stagione alzerà nuovamente l'asticella qualitativa della serie (stando alle parole degli showrunner).

E prima o poi, siamo sicuri, The Walking Dead riuscirà ad ottenere il giusto riconoscimento che merita.

Voi cosa ne pensate?

The Walking Dead tornerà ad ottobre con i nuovi episodi della settima stagione.

Leggi anche

      Cerca