Rogue One: A Star Wars Story, ecco il personaggio svelato al Comic-Con

Al Comic-Con di San Diego Disney ha presentato un nuovo personaggio di Rogue One: A Star Wars Story. Si tratta dell'alieno Edrio Two Tubes, pilota mercenario.

Dicembre è ancora piuttosto lontano ma Disney ha deciso di buttare un po’ di benzina sul già rovente fuoco dell’hype: al Comic-Con di San Diego è stato infatti rivelato un nuovo personaggio di Rogue One: A Star Wars Story.

Si tratta dell’alieno Edrio Two Tubes (Edrio Due Tubi, ma questa è una traduzione non ufficiale), dotato di un look tanto minaccioso quando curioso.

Ecco quanto si dice direttamente dal padiglione Lucasfilm al Comic-Con (la citazione è presa dal sito SlashFilm):

Edrio Two Tubes è un pilota mercenario che vola insieme a Benthic, suo compagno di nidiata (n.d.a: eggmate in inglese, potrebbe avere significati differenti). I due hanno lo stesso soprannome, Two Tubes, che deriva dall’apparato respiratorio necessario alla loro fisiologia Tognath per processare l’ossigeno atmosferico.

Slashifilm.comIl pilota Edrio Two Tubes, nuovo personaggio di Rogue One

Questa definizione spiegherebbe la maschera e i due tubi che si collegano direttamente alla pettorina molto, molto simile a quella di un pilota di caccia TIE. O a quella di Darth Vader se preferite.

Ma non spiega la strana e minacciosa arma, simile a un fucile Tusken, che Edrio tiene accanto a se.

Tutto, nell’aspetto dell’alieno, suggerisce lunghi trascorsi e tante battaglie dalle quali, un trofeo dopo l’altro, Edrio è riuscito a costruirsi corazza e armamenti vari.

slashfilm.comUn dettaglio del fucile di Edrio Two Tubes

Lucasfim continua a darci qualche indizio in più su Edrio:

Il pianeta di Edrio, Yar Togna, è stato conquistato e occupato dalle forze imperiali costringendo Edrio a scappare come rifugiato. Desiderosi di vendetta, Edrio e Benthic si sono alleati con Saw Gerrera.

Se la prima parte della descrizione poteva servici a inquadrare esteticamente Edrio, questo secondo blocco di informazioni ci suggerisce un bel po’ di cose sul potenziale ruolo che potrebbe avere l’alieno.

Prima di tutto viene fatto il nome di Saw Gerrera, Ribelle estremista interpretato dal premio Oscar Forest Whitaker.

Slashfilm.comSaw Gerrara è l'estremista ribelle interpretato da Forest Whitaker

Gerrera è un personaggio che ha fatto la sua prima apparizione ufficiale nella quinta stagione della serie animata Star Wars: The Clone Wars anche se, per bocca dello stesso Lucas, il personaggio di Saw avrebbe origini ancora più antiche.

Ci sono tracce di Gerrera in Star Wars: Underworld, la serie TV live-action che non è mai stata realizzata ma all’interno della quale si parlava a più riprese di un ribelle estremista, deciso a fare di tutto per contrastare le forze imperiali.

Edrio Two Tubes, desideroso di vendetta per ciò che l’Impero ha fatto al suo pianeta natale, potrebbe quindi essere il compagno ideale per Saw e per la sua lotta senza esclusione di colpi contro l’Impero (sotto potete vedere la presentazione ufficiale di Edrio Two Tubes sul profilo Facebook di Walt Disney).

D’altra parte, nell’universo di Star Wars, la motivazione di Edrio contro l'Impero non è esclusiva: l’Ammiraglio Ackbar, reduce dalla distruzione del suo pianeta Mon Calamari, si è votato alla causa della Ribellione con ottimi risultati. Ci potrebbero essere analogie tra i due? Lo vedremo.

geek.pizzaAckbar, Ammiraglio ribelle del Ritorno dello Jedi

L’aggiunta di Edrio al già interessante gruppo di personaggi che conosciamo, dà ancora più credito all’ipotesi secondo la quale Rogue One: A Star Wars Story potrebbe essere un film dai toni piuttosto cupi, incentrato su una lotta senza quartiere tra Ribellione e Impero e caratterizzato da un labile confine tra bene e male.

La stessa protagonista Jyn Erso (Felicity Jones) appare divisa tra la sua natura criminale e la necessità dai battersi per un bene superiore.

moviepilot.comJyn Erso interpretata da Felicity Jones è protagonista di Rogue One

Un personaggio come Edrio Two Tubes, quindi, promette di dare ancora più spessore a uno sviluppo complesso e inaspettato della filosofia Ribelle: da una parte il bene sopra ogni cosa, dall’altra l’estremo desiderio di giustizia di Saw Gerrera e dello stesso Edrio.

Rogue One: A Star Wars Story uscirà in Italia il 15 dicembre 2016.

Sara Adami – Maico Morellini

      Cerca