Mark Millar non è un grande fan di Captain America: Civil War

Mark Millar, autore del fumetto Civil War, dice la sua sull'omonimo film con Captain America e soci.

Captain America: Civil War è stato uno dei maggiori successi al botteghino del 2016 e il pubblico sembra aver apprezzato molto il film con i supereroi Marvel.

Non tutti però sono rimasti soddisfatti dalla pellicola con Captain America e soci e fra questi a sorpresa c'è Mark Millar, autore del fumetto da cui il film è stato tratto.

"I primi venti minuti sono buoni, ma poi onestamente non mi ricordo di cosa parli il film. Mancava un po' di commedia e spero che per i prossimi film degli Avengers ce ne sarà di più."

Così ha scritto l'artista sul suo blog parlando di Captain America: Civil War. Parole non molto gentili che hanno stupito i fan, ma alla fine sembra solo che Mark Millar abbia voluto fare una critica ragionata alla pellicola ispirata al suo albo.

Fra i film dell'ultimo anno apprezzati dall'artista, figurano Zootropolis e 10 Cloverfield Lane, mentre fra i meno graditi ci sono anche Ghostbusters e Rogue One.

Leggi anche

      Cerca