È morta Debbie Reynolds, la madre di Carrie Fisher

Debbie Reynolds non ha sopportato il dolore per la perdita di sua figlia Carrie Fisher e, a poche ore dal decesso della Principessa Leila, ha perso la vita.

La notizia della morte di Carrie Fisher ha spiazzato tutti i suoi fan ma sua madre Debbie Reynolds, devastata dall’accaduto, non ce l’ha fatta a superare tanto dolore e a poco più di 24 ore dalla morte della figlia è stata colpita da un ictus che le è stato letale.

Divenuta famosa all’inizio degli anni ’50 grazie al suo ruolo da protagonista nel film di Gene Kelly e Stanley Dona Singin' in the Rain, la Reynolds introdusse sua figlia Carrie nel meraviglioso mondo di Hollywood.

MGMDebbie Reynolds in un'iconica immagine di Singin' in The Rain

Il rapporto tra le due, però, non è sempre stato idilliaco come la stessa Carrie Fisher ha raccontato nella sua autobiografia, poi divenuta un lungometraggio che vede come protagonista Meryl Streep, Cartoline dall’Inferno.

Debbie e Carrie si sono riavvicinate negli ultimi anni, tanto che l’indimenticabile “ribelle” Leila si è fatta accompagnare dalla madre alla première di Star Wars VII: Il Risveglio della Forza.

Poche ore dopo la morte della Fisher sua madre ha pubblicato sui social un sentito ringraziamento per i tanti messaggi d’affetto dedicata alla sua Principessa volata via troppo presto:

Sono grata per tutti i vostri pensieri e preghiere che ora la stanno guidando verso la sua prossima fermata. Con amore, la mamma di Carrie.

La Reynolds, come raccontano fonti molto vicine alla famiglia, è stata colpita da un ictus mentre stava organizzando con suo figlio Todd, nato sempre dal suo breve matrimonio con Eddie Fisher, i funerali per Carrie. Le sue sue ultime parole sono state:

Voglio solo stare con Carrie.

Tanti amici e colleghi di Debbie hanno manifestato sui social il proprio dispiacere per l’accaduto. In particolare il cast di Will & Grace, in cui per 7 stagioni la Reynolds ha interpretato il ruolo della madre di Grace Adler (Debra Messing), ha voluto rendere omaggio a questa grande donna.

Molto affetto, soprattutto nei confronti di Billie Lourd figlia di Carrie e nipote di Debbie che in poche ore ha perso madre e nonna, è arrivato dalle interpreti di Scream Queens serie TV in cui Billie spicca tra le protagoniste nel ruolo di Chanel #3:

Noi non possiamo fare altro che unirci a questo virtuale e immenso abbraccio di cordoglio e farci forti della magra consolazione che questo 2016 devastante finalmente sia giunto al termine.

Leggi anche

      Cerca