Age of Empires: Definitive Edition sarà disponibile da febbraio su PC

L'edizione rimasterizzata di Age of Empires ha finalmente una data di uscita su personal computer, ufficializzata da Microsoft e dagli sviluppatori di Relic Entertainment.

La cover ufficiale di Age of Empires: Definitive Edition

L'annuncio di Age of Empires: Definitive Edition fu uno dei più inaspettati, e graditi, dell'E3 2017. Previsto inizialmente per il 19 ottobre dello scorso anno, il rifacimento dell'amatissimo videogioco strategico del 1997 è stato poi rimandato all'inizio del 2018.

Come promesso, il titolo ha allora una data di uscita, ufficializzata nelle ultime ore da ''mamma'' Microsoft.

Una versione definitiva - e ancora attualissima - che approderà su PC (via Windows Store) il prossimo 20 febbraio, e che va a proporre a tutti gli appassionati nuovi asset grafici, pieno supporto per la risoluzione 4K, animazioni migliorate e in generale un comparto tecnico rivisitato, oltre ad una colonna sonora ricampionata e un sistema di controllo più snello ed intuitivo. Non mancherà poi un gameplay rimaneggiato.

Il prezzo sarà di 19,99 euro, mentre una Beta sarà aperta al pubblico a partire dal 29 gennaio. 

MicrosoftAge of Empires: Definitive Edition in uscita a febbraio
Age of Empires: Definitive Edition migliora tutti gli aspetti del titolo originale

La remaster del primo capitolo fa però solo da antipasto alla vera sorpresa per i fan di Age of Empires. Microsoft e Relic Entertainment - lo stesso studio dietro Company of Heroes, Dawn of War e Homeworld - sono infatti al lavoro su Age of Empires IV, annunciato in pompa magna con un trailer nel corso dell'ultima Gamescom. Nel primo filmato appaiono Romani, Britannici, Nativi Americani e Giapponesi, civiltà che probabilmente appariranno anche nel videogame completo. 

In aggiunta, è stato svelato che Age of Empires II e Age of Empires III riceveranno lo stesso trattamento riservato a Age of Empires: Definitive Edition.

Siete pronti a giocare con le civiltà?

      Cerca