Shadow of the Tomb Raider, Lara Croft non avrà le sue iconiche doppie pistole

In Shadow of the Tomb Raider non torneranno le doppie pistole di Lara, così come il suo sexy completino conosciuto, e amato dai fan, negli anni '90. La conferma arriva dagli stessi sviluppatori del videogame, in uscita il 14 settembre.

Square Enix Lara Croft in azione in Shadow of the Tomb Raider

L'abbiamo (ri)abbracciata di recente al cinema con il film reboot, ed ora Lara Croft si prepara a tornare anche su console e personal computer con un nuovo, avventuroso videogame.

Il 14 settembre di quest'anno debutterà infatti nei negozi l'attesissimo Shadow of the Tomb Raider, protagonista di un primo trailer realmente indimenticabile per quanti apprezzano le imprese della celebre archeologa britannica. E che grazierà PC, PlayStation 4 e Xbox One con quello che si propone come l'epilogo di una trilogia avviata nel 2013 dagli sviluppatori di Crystal Dynamics e dal publisher Square Enix

Trattandosi del capitolo finale, molti fan si aspettavano di conseguenza di vedere Lara equipaggiata con la sua iconica coppia di pistole, così come con l'outfit composto dal top verde con pantaloncini caki che abbiamo imparato a conoscere - e apprezzare - negli episodi degli anni '90. Purtroppo però i nostaglici dovranno rassegnarsi. 

Square EnixShadow of the Tomb Raider è l'ultimo capitolo della trilogia reboot
L'evoluzione di Lara Croft dagli anni '90 ad oggi

Dan Bisson, il game director di Shadow of the Tomb Raider, ha infatti dichiarato che nel gioco non vedremo nessuna di queste cose, per una scelta precisa degli addetti ai lavori:

No, non lo voglio. Per noi questo è il momento che la definirà. Non vogliamo metterla in pantaloncini con doppie pistole o in bikini. Non vogliamo questo. Le doppie pistole sono iconiche ma per questa trilogia, e non parlo per il futuro, non so niente sui titoli futuri, l'arco è la sua arma iconica.

Miss Croft diventerà, con Shadow of the Tomb Raider, l'eroina che tutti conosciamo. Ma senza quel costume succinto e la coppia di bocche da fuoco che tanti ricordano. Secondo voi è la scelta giusta? Forse il team di sviluppo includerà questi elementi tramite DLC in futuro?

Square EnixShadow of the Tomb Raider in uscita il 14 settembre 2018

Nel frattempo, vi ricordiamo che il prossimo videogioco porterà Lara in Messico. Qui, la nostra porfanatrice di tombe preferita sarà chiamata a fermare niente meno che un'apocalisse predetta dai Maya, sventanto al tempo stesso i misteriosi piani dell'organizzazione Trinity.

Leggi anche

      Cerca