The Walking Dead 9: Lauren Cohan presente, ma non in tutti gli episodi

L'attrice Lauren Cohan, amatissima interprete di Maggie, tornerà nei panni del personaggio che l'ha resa celebre nonostante l'impegno con la nuova serie Whiskey Cavalier. Ecco cosa sappiamo e i dettagli sulla gravidanza di Maggie.

AMC The Walking Dead 9: Maggie sarà interpretata da Lauren Cohan

La prossima stagione di The Walking Dead, la nona, vedrà la partecipazione di Lauren Cohan - interprete di Maggie - per un arco di episodi, ma non per tutti.

La sua presenza era stata messa in dubbio per via del doppio impegno: l'attrice aveva infatti accettato il ruolo di Francesca Trowbridge nel pilot della nuova serie targata ABC, Whiskey Cavalier.

La Cohan è protagonista insieme a Scott Foley (Felicity, Scandal) per interpretare due agenti della CIA impegnati in delicate missioni fondamentali per la salvaguardia del mondo intero ma minate anche dal difficile rapporto fra i due.

Dopo la scelta del network di produrre la prima stagione, con sollievo dei fan di The Walking Dead è arrivata la conferma di AMC: Lauren Cohan tornerà nel ruolo di Maggie.

In un numero sufficiente di episodi per portare avanti la linea narrativa che la riguarda (e che, ricorderete, era emersa nello scorso finale di stagione).

Nella prima parte della stagione 9, composta come sempre da 8 episodi, Lauren Cohan comparirà in 6. La stessa attrice ha dichiarato che avrebbe continuato a far parte del cast di The Walking Dead durante un'intervista per il lancio del film Mile 22, in cui compare accanto a Mark Whalberg per la regia di Peter Berg.

C'è ancora una grande parte della storia di Maggie da raccontare.

Così l'attrice ha rassicurato i fan per il futuro di The Walking Dead.

E già che parliamo di rassicurazioni, chiariamo di nuovo le tempistiche relative alla gravidanza del suo personaggio: da quando Maggie ha scoperto di essere incinta (nella stagione 6) agli eventi che hanno chiuso la stagione 8 sono passati solamente un paio di mesi.

La settima stagione copre infatti un arco temporale relativo a due sole settimane (molti eventi, molto dolore, tanta azione... Ma solo due settimane), mentre l'ottava dura ancora meno (una dozzina di giorni).

Ecco quindi spiegato il mistero: sappiamo della gravidanza di Maggie da oltre due stagioni, ma sono passati circa due mesi dal momento dell'annuncio. E per questo, ancora non si nota...

Leggi anche

      Cerca