Ghostbusters 3, Dan Aykroyd riaccende le speranze su un nuovo film col cast originale

Dan Aykroyd ha annunciato la possibilità di un ritorno del cast originale per Ghostbuster 3: l'attore è convinto che ci sarà anche il riluttante Bill Murray.

Buone notizie per i fan di Ghostbusters. Se siete tra quanti non hanno apprezzato la versione femminile del 2016 diretta da Paul Feige, vi faranno sicuramente piacere le parole di Dan Aykroyd.

L’attore ha parlato di un probabile ritorno del cast originale per il terzo capitolo della saga. In verità il progetto è oggetto di rumor da tantissimi anni, ma non ha mai visto la luce. Secondo le ultime dichiarazioni di Aykroyd, sarebbe arrivato davvero il momento giusto, dato che il copione sarebbe pronto.

Probabilmente, il vero problema sarà convincere Bill Murray, riluttante a girare un nuovo film. Ma Dan Aykroyd non sembra considerarlo un ostacolo, dato che ha dichiarato:

C’è la possibilità di una reunion dei tre rimanenti Acchiappafantasmi… Penso che Billy parteciperà. La storia è così bella. Parteciperà anche se reciterà come fantasma.

Da anni circolano dettagli secondo cui la storia di Ghostbusters 3 sarà incentrata su Oscar, il figlio di Dana (Sigourney Weaver) e Peter Venkman (Bill Murray). Secondo le voci, Oscar dovrebbe prendere in mano l’attività dopo la morte del padre, nella prima scena della pellicola. Stando quindi alle dichiarazioni di Aykroyd, Bill Murray potrebbe quindi tornare davvero in veste di fantasma.

Non solo, sembra che il copione sia stato oggetto di diversi rimaneggiamenti a causa della necessità di tagliare le scene di Harold Ramis, alias Egon Spengler. Purtroppo, l’attore è morto nel 2014 a causa di complicanze della vasculite di cui soffriva. Il taglio delle scene potrebbe significare una parte più consistente per lo stesso Bill Murray.

Intanto Dan Aykroyd ha espresso tutto il suo entusiasmo per la possibilità di tornare a essere un Acchiappafantasmi. Purtroppo, manca ancora una dichiarazione ufficiale da parte di Sony che corrobori le parole dell’attore.

Certo, l’anno prossimo ci sarà l’anniversario del film. Nel 2019 Ghostbuster festeggerà 35 anni dalla prima uscita al cinema, e chissà che le dichiarazioni di Aykroyd non siano preparatorie a un grande annuncio ufficiale in occasione del compleanno della pellicola.

Leggi anche

      Cerca