Kenneth Branagh è William Shakespeare nel trailer di All is True

L'attore e regista irlandese Kenneth Branagh interpreta il suo amato William Shakespeare nei suoi ultimi anni. Nel cast anche Judi Dench nel ruolo della moglie e Ian McKellen in quello del mecenate.

La venerazione di Kenneth Branagh per William Shakespeare non ha limiti, si sa. Dopo aver dedicato gran parte della sua carriera, teatrale e cinematografica (tra le trasposizioni più belle vanno ricordate quelle di Molto rumore per nulla e Hamlet), alle opere del Bardo è arrivato il momento di interpretarlo nel film All is True.

Il dramma in costume, diretto dallo stesso Branagh, è ambientato durante gli ultimi anni dello scrittore inglese, e per questo l’attore ha dovuto sottoporsi a lunghe sedute di trucco che lo hanno reso molto simile al personaggio reale.

Nel 1613, periodo in cui Shakespeare è riconosciuto come il più grande scrittore di tutti i tempi, il suo noto Globe Theatre viene devastato e distrutto da un incendio. Lo scrittore è costretto a tornare a Stratford, dove lo aspetta una famiglia e un passato travagliato. Addolorato per la morte del suo unico figlio Hamnet, l’uomo si sforza di riallacciare un rapporto con sua moglie Anne (Judi Dench) e le altre sue figlie.

Nel cast compare anche Ian McKellen nel ruolo del conte di Southampton Henry Wriothesley, uno dei mecenati più famosi del drammaturgo.

Il sogno di Branagh di esplorare la vita di Shakespeare (e non solo le sue opere), si realizza in un film che illumina i segreti di un genio immortale.

Leggi anche

      Cerca