Batteria virtualmente infinita su ASUS ROG Phone?

L'autonomia della batteria di uno smartphone è un fattore determinante in fase d'acquisto. A quanto sembra, esiste uno smartphone che è in grado di ricaricare sé stesso, quindi con una batteria potenzialmente infinita. Sarà vero?

ASUS Immagine stampa di ASUS ROG Phone

C'è una domanda che accomuna tutti coloro che intendono acquistare uno smartphone: "quanto dura la batteria?". L'autonomia è infatti uno dei fattori che determinano la scelta, e magari esistesse una batteria infinita...

Se le tecnologie impiegate per la realizzazione delle batterie per smartphone si evolvono lentamente, lo stesso non si può dire degli altri componenti. I dispositivi mobili (smartphone e tablet) tendono a diventare sempre più energivori, e le batterie non sempre riescono a stare al passo.

Tuttavia, a quanto sembra, esiste uno smartphone per cui quello dell'autonomia è l'ultimo dei problemi, l'ASUS ROG Phone.

Vedere per credere.

Quello dell'azienda taiwanese è un dispositivo per il gaming e per questo è munito di due porte USB, utili per collegare più accessori. Come avrete notato dal video, collegando un singolo cavo alle due porte USB dell'ASUS ROG Phone, lo smartphone entra incredibilmente in modalità di ricarica.

È dunque questo il primo caso di uno smartphone con batteria infinita? La risposta, purtroppo, è no. La ricarica infatti non è reale, si tratta di un problema di riconoscimento del dispositivo, che viene letto da sé stesso come una fonte esterna di energia.

Leggi anche

      Cerca