Spider-Man: Far From Home, la prima sinossi ufficiale conferma alcuni rumor sul film

La prima sinossi ufficiale di Spider-Man: Far From Home, atteso sequel di Homecoming incentrato sul giovane eroe interpretato da Tom Holland, confermerebbe la presenza di alcuni personaggi speciali presenti nel film.

Marvel Studios Un primo piano di Spider-Man nel poster ufficiale di Homecoming

Non ci sono solo Avengers: Endgame e Captain Marvel: nel 2019 è atteso nei cinema anche il ritorno dell'Amichevole Spider-Man di Quartiere con Spider-Man: Far From Home, diretto nuovamente da Jon Watts (già regista del precedente Spider-Man: Homecoming) e il cui trailer dovrebbe essere mostrato nelle prossime settimane.

Ora, come riportato da Comicbook, il portale russo di Walt Disney Pictures ha deciso di rivelare in anteprima la sinossi ufficiale del film. Eccola, poco più in basso (attenzione agli spoiler, ovviamente):

Peter Parker e i suoi amici decidono di trascorrere le vacanze estive in Europa. Tuttavia, i ragazzi difficilmente potranno riposare... Peter dovrà presto aiutare Nick Fury (Samuel L. Jackson) a scoprire il mistero delle creature che stanno causando disastri naturali e distruzione in tutto il continente.

Ciò confermerebbe quanto descritto nel trailer di Far From Home - presentato in esclusiva ai presenti alla convention del CCXP 2018 lo scorso 8 dicembre - ossia che Parker e i suoi amici dovranno combattere i cosiddetti 'Elementali', ossia le creature composte da vari elementi naturali ideate da Tony Isabella e Val Mayerik sull'albo a fumetti Marvel Supernatural Thrillers #8 (1974).

Più nel dettaglio, questi rispondono al nome di Hellfire (fuoco), Hydron (acqua), Magnum (terra) e Zephyr (aria). Fury dovrebbe inoltre fornire a Peter un costume stealth per affrontare la sua missione (la Black Suit vista in fotografia), dandogli inoltre modo di collaborare nientemeno che con Mysterio (interpretato da Jake Gyllenhall), l’unico a conoscere bene queste creature. 

Spider-Man: Far From Home arriverà in ogni caso nelle sale italiane il 4 luglio del 2019.

Quanto aspettate il ritorno dell'Arrampicamuri?

Leggi anche

      Cerca