Avengers: Endgame, il nuovo logo è tutto per Thanos

Avengers: Endgame ha un nuovo logo, e le sue tonalità viola e oro ricordano quelle di Thanos.

Marvel Studios Il logo di Avengers: Endgame è viola e oro come Thanos

Un folle piano per un pazzo Titano. Thanos, al culmine di Avengers: Infinity War, ha portato a termine la sua visione di dare equilibrio all'universo dimezzando la popolazione con un semplice schiocco di dita.

Marvel Studios ha diffuso, tramite la sua pagina ufficiale Facebook, il nuovo logo del sequel intitolato Avengers: Endgame i cui colori viola e oro ricordano quelli che identificano Thanos. La pella del villain è violacea e, ovviamente, il guanto simbolo della sua vittoria e del suo potere è dorato.

Marvel StudiosThanos usa il Guanto dell'Infinito

Nel primo trailer di Avengers: Endgame, Thanos viene (brevemente) mostrato nel luogo in cui si ritira dopo aver terminato la sua missione.

In una recente dichiarazione, riportata dal sito americano di informazione cinematografica e televisiva Comicbook, i fratelli Russo (registi del film) hanno parlato del villain che ha sconfitto gli Avengers:

È come un guerriero in missione sacra. Una volta che indossa l'armatura nel film,  diventa un guerriero che combatte per un bene superiore, e questo è il suo luogo di riposo. Come dice nel film, si siede per godersi l'alba. Se guardate bene Thanos durante il film, potete notare che le sue azioni non sono fini al suo ego ma a un bene superiore. Crede che le creature e gli esseri umani stiano soffrendo e pensa di portare pace ed equilibrio tramite l'eliminazione della metà di loro. Crede in questo e uccide le persone che possono intralciare il suo obiettivo.

Avengers: Endgame sarà nelle sale italiane dal 24 aprile 2019.

Che ne pensate del nuovo logo del film?

Leggi anche

      Cerca