Approvate 230 nuove emoji, in arrivo nel corso del 2019

L'Unicode Consortium ha approvato 230 nuove emoji. Queste saranno disponibili su iOS, Android, Windows e macOS già nel 2019. Tante le novità interessanti, in particolare quelle legate al tema dell'inclusività.

È (quasi) tempo di utilizzare nuove emoji! L'Unicode Consortium, ovvero il responsabile che si occupa dell'approvazione delle emoji su tutte le piattaforme, ha dato il via libera per 230 nuovi elementi per personalizzare conversazioni, post sui social network e altro ancora.

Le nuove emoji sono effettivamente 59, il totale di 230 singoli elementi si raggiunge considerando le variazioni del colore della pelle e del genere applicabili ad alcuni simboli. Molte delle nuove emoji sono accomunate dal tema dell'inclusività, tra le apprezzate new entry ad esempio quelle per le persone non vedenti o con mobilità ridotta.

Emojipedia / Mashable / AppleAlcune delle nuove emoji approvate dall'Unicode Consortium

Un'aggiunta importante, che ha già trovato l'approvazione del popolo del web, è la possibilità di poter utilizzare l'emoji di una coppia eterosessuale o omosessuale formata da persone con diverso colore della pelle.

EmojipediaScreen dell'emoji di una coppia formata da persone con diverso colore della pelle

Non mancano ovviamente nuove emoji dedicate al mondo animale (fenicottero, bradidpo o lontra) o a quello della cucina (waffle, burro, cipolla o aglio).

EmojipediaLe nuove emoji dell'orango e del fenicottero
EmojipediaLe nuove emoji del waffle e del burro

Nonostante la lista delle nuove emoji sia stata ufficialmente approvata, ci vorranno dei mesi prima che i nuovi elementi siano utilizzabili sulle diverse piattaforma, come Android o iOS. Unicode rilascerà infatti l'aggiornamento a marzo, da quel momento poi toccherà alle singole aziende introdurre nei propri sistemi le nuove emoji.

Di quale nuova emoji siete particolarmente contenti? Quale invece vorreste venisse introdotta?

Leggi anche

      Cerca