Come sarebbe un film live-action sugli Street Sharks? Un artista immagina così i protagonisti

L'immaginazione e l'abilità di un artista danno forma a degli uomini-squalo davvero fedeli a quelli del cartone animato.

George Evangelista Rip, il più intelligente creativo dei quattro squali

Chi è cresciuto in compagnia dei cartoni animati trasmessi su Italia 1 durante gli anni '90, è probabile che si ricordi degli Street Sharks: degli squali antropomorfi e muscolosi, di cui Mattel ha successivamente realizzato una linea di giocattoli apprezzatissima dai bambini.

La serie animata racconta le vicende di quattro fratelli trasformati in pescecani che, ottenendo una forza sovrumana per via della metamorfosi, decidono di combattere il crimine. Una specie di Tartarughe Ninja insomma, ma con gli squali.

Sebbene siano passati oltre vent'anni dal loro debutto sul piccolo schermo e i personaggi abbiano inesorabilmente lasciato il panorama della cultura pop, c'è chi non si è dimenticato di loro e, anzi, ha pensato persino di dedicargli un bellissimo tributo. L'esperto di arte digitale George Evangelista ha infatti immaginato come sarebbero i quattro bestioni in un eventuale adattamento live-action e il risultato è davvero sorprendente. Riportiamo le sue opere qui sotto.

Più di qualcuno, là fuori, potrebbe essere entusiasta di un progetto cinematografico dedicato agli Street Sharks ma al momento non è previsto nulla. Considerando che le Tartarughe Ninja sono state protagoniste di numerosi film nel corso degli anni, riteniamo che anche gli squali umanoidi se ne meritino uno (nonostante il loro successo sia stato inferiore a quello dei difensori mutanti di New York).

      Cerca