Xiaomi Mi 9 Explorer Edition con cover trasparente? Non è come sembra!

Dopo il Mi 8, anche il Mi 9 di Xiaomi arriverà in una versione con cover posteriore trasparente. Questa tuttavia non mostrerà i reali componenti interni del dispositivo.

Lei Jun / Weibo / Xiaomi Immagine stampa dello Xiaomi Mi 9 Explorer Edition

Xiaomi sembra averci preso gusto. Dopo il Mi 8, anche il Mi 9 arriva in una versione con una cover posteriore trasparente, che mostra i componenti interni in tutto il loro splendore, o almeno così sembra.

L'azienda cinese sembra aver imparato la lezione dopo la brutta figura fatta con il Mi 8. Emerse infatti che i componenti visibili sulla parte posteriore dello smartphone non erano quelli reali, ma solo una loro fedele imitazione. Xiaomi, tramite l'account Weibo del fondatore e attuale presidente e CEO Lei Jun, ha quindi voluto precisare che la versione Explorer Edition del Mi 9 segue l'esempio del suo predecessore. Meglio fare chiarezza fin da subito, per evitare critiche post-lancio.

Per quanto sia esteticamente accattivante, la cover posteriore del Mi 9 Explorer Edition non mostra altro che un foglio d'alluminio dallo spessore di 0,4mm su cui sono stati incisi tutti i dettagli dei componenti con una macchina CNC.

Lei Jun / Weibo / XiaomiLa foto condivisa dal CEO di Xioami sul particolare della scocca del Mi 9 Explorer Edition

Oltre al processo che porta al risultato estetico, che è indubbiamente piacevole alla vista, Jun ha rivelato che lo smartphone è munito di una tripla fotocamera che conta in totale 7 lenti e con un'apertura focale pari a f/4.7. La memoria RAM dovrebbe arrivare ad un massimo di 12GB.

Il Mi 9 Explorer Edition sarà presentato entro la fine di febbraio, insieme alle altre varianti dello smartphone. Nessun notizia al momento relativa al prezzo e al lancio sul mercato.

Leggi anche

      Cerca