Google sarà alla GDC: importanti novità per il gaming in arrivo

Google terrà un evento in occasione della Game Developers Conference di quest'anno. L'invito per la stampa sembra promettere grandi cose, con novità che dovrebbero riguardare Project Stream.

GameCrate / Google Il logo di Google con i pad per PlayStation 4, Xbox One e Nintendo Switch

Cos'hanno in comune Google e il gaming? Parlando in termini di prodotti disponibili per tutti, solo i giochi disponibili sul Play Store.

Le cose tuttavia sarebbero in procinto di cambiare.

Il colosso tech ha infatti annunciato un evento per la Game Developers Conference (GDC) del prossimo mese.

Google ha iniziato a inviare gli inviti alla stampa poche ore fa, promettendo che "tutto sarà rivelato" il 19 marzo. Il messaggio criptico dell'azienda di Mountain View include una GIF con un'esplosione di luce in un lungo corridoio.

Google, Inc.GIF incluso da Google nell'invito alla stampa per l'evento alla GDC 2019

Solitamente Google partecipa alla GDC per fornire agli sviluppatori le ultime novità riguardanti i giochi per il sistema operativo Android. Quest'anno il keynote però sarà chiaramente diverso, e l'azienda vuole che si sappia, per cercare di attirare quanta più attenzione possibile.

Google ha lavorato al suo servizio Project Stream nell'ultimo anno. Questa tecnologia punta a rendere possibile il gioco via streaming per tutti gli utenti che utilizzano di Chrome. La fase di sperimentazione, avvenuta negli States con un numero chiuso di tester, ha avuto protagonista Assassin's Creed Odyssey.

Questa fase di test si è conclusa lo scorso mese, quindi maggiori dettagli sono dunque attesi alla GDC.

Google, Inc / UbisoftImmagine promozionale per Google Project Stream

Quello del gaming in streaming è un settore in costante crescita e Google dovrà vedersela con rivali del calibro di Sony, Nvidia, Microsoft e addirittura Amazon. Riuscirà Big G a dire la sua?

      Cerca