Samaritan, il film sul supereroe dark di Sylvester Stallone

MGM svilupperà assieme alla società di produzione di Sylvester Stallone, la Balboa Productions, il cinecomic Samaritan.

MGM Sylvester Stallone in una scena di Creed

Nel corso di un'asta competitiva, MGM si è assicurata i diritti di Samaritan, progetto cinematografico sviluppato dallo sceneggiatore Bragi F. Schut e da Sylvester Stallone, attraverso la sua casa di produzione, la Balboa Productions.

Il film è avvolto nel mistero, ma Deadline, che ha dato la notizia in esclusiva, assicura che "si tratterà di un approccio dark e vivace al genere dei film di supereroi", anche se nulla è trapelato finora circa la trama.

Questa non è la prima incursione di Sly - che, oltre a produrre il film, si ritaglierà anche un ruolo all'interno del lungometraggio - nei cinecomic, visti i precedenti di Dredd - La legge sono io e di Guardiani della Galassia Vol. 2, sequel su Star-Lord & Co. che l'ha visto impersonare Stakar Ogord, il veterano dei Ravager.

MGM svilupperà Samaritan assieme a Stallone e a Braden Aftergood di Balboa Productions, mentre Schut, che ha sceneggiato il thriller horror Escape Room, figurerà in veste di produttore esecutivo.

Lo scorso anno lo studio aveva già avuto modo di collaborare con la società di produzione di Sly, producendo un biopic sul primo campione afroamericano di pugilato, Jack Johnson.

Leggi anche

      Cerca