Devil May Cry 5, la prima recensione dell'action game Capcom urla al capolavoro

In attesa dell'uscita nei negozi, Famitsu pubblica la prima recensione di Devil May Cry 5. Il demoniaco action game realizzato da Capcom ha saputo conquistare la redazione giapponese: farà lo stesso anche con i videogiocatori?

Capcom Nero in azione in Devil May Cry 5

Resident Evil 2 è stato solo l'inizio. Disponibile da fine gennaio, il remake del classico survival horror del 1998 ha dato il via ad un 2019 esplosivo per "mamma" Capcom.

Il ritorno di Leon S. Kennedy e Claire Redfield tra gi orrori della cittadina di Raccoon City ha colpito nel segno, regalando al popolo nerd non solo un eccellente action moderno, ma anche e soprattutto un omaggio a tutto tondo a uno dei videogame più amati e apprezzati di sempre. Si tratta insomma di una vera e propria rinascita per il colosso di Osaka, ora chiamato a bissare con un altro grande franchise appartenete alla sua ricca line-up.

Ci riferiamo naturalmente a Devil May Cry 5, quel quinto capitolo della saga hack 'n' slash annunciato in occasione dell'E3 2018 di Los Angeles e atteso sugli scaffali venerdì 8 marzo, destinato a PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Un titolo che, giocoforza, è entrato di diritto nella lista di "most wanted" degli appassionati. E che oggi si esibisce finalmente nella sua prima recensione

Famitsu premia Devil May Cry 5

La prima review di Devil May Cry 5 arriva proprio dalla sua terra natale e in particolare da Famitsu.

Il numero 1578 del celebre magazine videoludico giapponese arriverà nelle edicole solo domani - 28 febbraio 2019 -, ma grazie ai tradizionali leak apparsi in rete è possibile scoprire tutti i suoi contenuti. Tra cui la recensione dell'action game made in Capcom. 

Il cacciatore di demoni Dante, la sua spalla Nero e la new entry V sono stati accolti a braccia aperte dai redattori dagli occhi a mandorla, che hanno scelto di premiare Devil May Cry 5 con un sonorissimo 37/40. Un voto molto vicino al Perfect Score (40/40). Nello specifico, sono 9/10/9/9 i numeri fatti registrare dal gioco per gli esperti di Famitsu, che hanno poi sommato come di consueto le loro valutazioni finali.

Tra gli altri titoli recensiti nello stesso numero, segnaliamo poi Metro Exodus (34/40) - lo abbiamo recensito anche noi! -, Feudal Alloy (30/40), The Stillness of the Wind (30/40), Tangledeep (30/40), Yume Nikki Dream Diary (28/40) e YIIK A Postmodern RPG (28/40).

Per le prime recensioni occidentali di Devil May Cry 5 dovremo invece attendere fino al 6 marzo, quando scadrà l'embargo imposto da Capcom. Nel frattempo, possiamo sempre consolarci scatenando spadoni e pistole nella demo disponibile per il download gratuito sulle console di ultima generazione di casa Sony e Microsoft. 

CapcomDevil May Cry 5 in uscita l'8 marzo 2019

Vi ricordiamo ancora una volta che Devil May Cry 5 sarà in vendita dall'8 marzo su PS4, Xbox One e PC. Voi lo avete già preordinato? Se no, la prima recensione vi ha convinti all'acquisto?

Leggi anche

      Cerca