Star Wars: Samuel L. Jackson è certo che Mace Windu sia ancora vivo

Disney/Lucasfilm Un primo piano dell'attore Samuel L. Jackson nei panni di Mace Windu

Samuel L. Jackson, che ha interpretato il personaggio di Mace Windu nella trilogia prequel di Star Wars, è assolutamente certo che il Cavaliere Jedi possa essersi salvato dallo scontro con Darth Sidious.

Uno dei personaggi più apprezzati dai fan della trilogia prequel di Star Wars - ossia La Minaccia Fantasma, L'Attacco dei Cloni e La Vendetta dei Sith - è senza ombra di dubbio Mace Windu, il Cavaliere Jedi interpretato da Samuel L. Jackson dal 1999 al 2005.

Noto anche per aver combattuto sul campo durante le Guerre dei Cloni, Windu è sempre stato tra i membri del Consiglio Jedi maggiormente scettici circa il destino di Anakin Skywalker, il 'prescelto' destinato a portare equilibrio nella galassia ma ben presto conquistato dal Lato Oscuro della Forza, sino a diventare il temibile Darth Vader.

Sfortunatamente, abbiamo visto Windu cadere vittima del Cancelliere Palpatine (rivelatosi essere Darth Sidious, ossia il Signore Oscuro dei Sith), verso la fine di Episodio III. 

Ora, in occasione di un'intervista al The Late Show with Stephen Colbert (via CBR), Jackson ha spiegato che secondo lui il suo personaggio è riuscito a sopravvivere al duello con Sidious e che quindi un suo ritorno non sarebbe da escludere. 

Mi piacerebbe davvero dare un’altra possibilità a Mace Windu in Star Wars. La storia è piena di personaggi Jedi con una sola mano e armati di spade laser ai quali è stata data la possibilità di ritornare. Un Jedi può cadere da altezze incredibili e non morire, proprio come i gatti.

Chiaramente, quello di Jackson rimane un desiderio difficilmente realizzabile sulla breve distanza, visto che dopo Star Wars: L'Ascesa di Skywalker (previsto nelle sale a dicembre 2019) la saga di Guerre Stellari si prenderà una 'piccola' pausa. Come annunciato da Disney, la serie tornerà sul grande schermo a dicembre 2022, per poi riapparire nel 2024 e nel 2026.

I tre film attualmente in preproduzione potrebbero riferirsi alla trilogia in sviluppo da parte di Weiss & Benioff, oppure a quella ispirata (pare) a Knights of the Old Republic, il videogioco BioWare incentrato sulle vicende della Vecchia Repubblica. Chissà che in tutto questo non ci sia davvero spazio, un giorno, per il ritorno di Mace Windu.

A voi piacerebbe vedere nuovamente in azione il Cavaliere Jedi dalla spada laser di colore viola?

Leggi anche

      Cerca