Fortnite x Strangers Things 3: i portali per il Sottosopra invadono il Battle Royale

L'evento crossover tra lo shooter online di Epic Games e la terza stagione dello show dei Duffer Brothers è pronto a partire?

Netflix Un evento crossover tra Fortnite e la terza stagione di Stranger Things

La Battaglia Reale più giocata su PC, console e mobile si sta vestendo a festa. L'occasione è di quelle ghiotte, e coincide con la pubblicazione della terza stagione di Stranger Things il prossimo 4 luglio

Se è vero che tra poche ore potremo tornare a viaggiare nel Sottosopra nel catalogo di Netflix, Fortnite celebra il lieto evento con un crossover già precedentemente confermato. E che ora sta prendendo finalmente forma nella grande isola che ospita le partite in multipayer dello shooter in terza persona a marchio Epic Games. Come riportato da moltissimi appassionati in rete, stanno infatti comparendo sulla mappa dei misteriosi portali. Praticamente identici a quell visti nella serie televisiva firmata da Matt e Ross Duffer:

I portali si concentrano in particolare sulle pareti del Centro Commerciale, location apparsa solo di recente in Fortnite. Non si tratta di una scelta casuale: il Mega Mall sarà teatro di molte delle vicende di Stranger Things 3, considerando che Steve e Robin lavorano proprio in una gelateria al suo interno, Scoops Ahoy.

Quel che non è chiaro è cosa i giocatori possono aspettarsi da questo evento speciale crossover, denominato Fortnite x Stranger Things. Alcuni puntano su nuove modalità di gioco come avvenuto in passato per gli Avengers di Marvel, mentre i primi leak vorrebbero in vendita nel Negozio virtuale addirittura le skin di Jim Hopper e del Demogorgone. Nel frattempo, sempre in Fortnite: Battle Royale sono stati introdotti dei nuovi oggetti curativi dalla forma di un gelato. 

In pratica, i gelati vanno ad unirsi a tutta la varietà di cibi presenti già nel gioco, dalle mele alle banane passando per le noci di cocco ed i peperoncini, ed hanno come effetto quello di ripristinare cinque punti ferita a chi ne faccia uso. Niente più di un semplice oggetto curativo, per l'appunto, ma potrebbe esserci dell'altro. Possibile che siano legati proprio all'evento di Stranger Things? 

Leggi anche

      Cerca