Knives Out: il trailer del mystery thriller di Rian Johnson con un cast stellare

Una famiglia allargata disfunzionale e piena di segreti, una grande villa, un morto e due detective. Dopo Star Wars, Rian Johnson torna al cinema con Knives Out, un mystery thriller dal cast stellare.

Il delitto è servito. Dopo Star Wars: Gli Ultimi Jedi e prima della nuova e misteriosa trilogia ambientata nella "galassia lontana lontana", Rian Johnson torna al cinema con un mystery thriller. L'ultima fatica del regista si intitola Knives Out e si inserisce nel genere conosciuto come " whodunnit" (contrazione dell'inglese "who has done it?", ovvero "chi l'ha fatto/chi è stato?").

Il primo trailer è stato svelato nelle scorse ore e anticipa una storia e atmosfere d'altri tempi, con il patriarca di una grande famiglia, Harlan Thrombey, che muore in circostanze poco chiare il giorno del suo compleanno, proprio mentre festeggia con i suoi cari (?).

A indagare sul caso arrivano i detective Benoit Blanc ed Elliot, che si ritrovano per le mani parenti riottosi e per nulla amichevoli, tutti (apparentemente) con qualcosa da nascondere. 

Come nella migliore tradizione dei gialli deduttivi (Agatha Christie insegna), tutti i presenti diventano immediatamente sospettati e vengono invitati a non lasciare la villa. Cosa che (inevitabilmente) promette caos, tensione, l'aumento del numero di cadaveri e una (molto probabile) riunione finale dei sopravvissuti, durante la quale sarà svelato l'intreccio e l'assassino (o gli assassini).

Il tutto sullo sfondo di una collezione di coltelli (quelli del titolo del film, che sembra indicare anche un gioco di parole che allude a una situazione in cui qualcuno ce l'ha a morte con qualcun altro e/o vuole fargli del male), esposta in un modo piuttosto... originale.

Lionsgate/MRCUna scena del film Knives Out
Chi è il colpevole? Knives Out rispolvera in grande stile il genere del mistery thriller

Knives Out sembra avere tutte le carte in regola per rispolverare in grande stile e aggiornare in chiave moderna il mystery thriller (per la felicità dei fan del genere) anche grazie a un cast a dire poco stellare.

Per il suo excursus nel giallo deduttivo, Rian Johnson ha voluto con sé Daniel Craig (attualmente impegnato sul tormentato set di Bond 25) nel ruolo del detective Benoit Blanc e il promettente Lakeith Lee Stanfield (Short Term 12, Snowden, War Machine) in quelli del suo secondo.

Invece, per interpretare la complicata famiglia allargata Thrombey, ha scelto Jamie Lee Curtis, Toni Collette, Don Johnson, Michael Shannon, Katherine Langford, Noah Segan, Edi Patterson, Riki Lindhome e Jaeden Martell.

Nel cast dei parenti ci sono anche Chris Evans, al suo primo ruolo post Capitan America, e il veterano Christopher Plummer.

Lionsgate/MRCKnives Out: Chris Evans è uno dei protagonisti
Chris Evans interpreta Ransom Thrombrey in Knives Out

Knives Out arriverà nei cinema USA con la sua tragica, grottesca vicenda familiare il 27 novembre 2019. Ovvero, in concomitanza di una delle feste celebrate in famiglia per eccellenza in America: il Ringraziamento.

Per conoscere la data di uscita italiana, restate sintonizzati.

Leggi anche

      Cerca