A 40 anni dal primo Walkman ecco il lettore di musicassette Bluetooth 5.0

Quando la nostalgia è forte arrivano sul mercato prodotti come IT'S OK, il primo lettore di musicassette con Bluetooth 5.0. Un parente del Walkman di Sony che abbraccia la tecnologia dei nostri giorni.

Nel mese in cui si celebra il quarantesimo anniversario del primo Walkman di Sony (il primo è stato venduto il 1° luglio 1979), un'azienda di Hong Kong ha deciso di lanciare sul mercato un dispositivo simbolo di un'operazione nostalgica senza precedenti. Preparatevi, le musicassette potrebbero tornare di moda.

Gli amanti del vintage potrebbero trovare l'ultimo progetto di NINM Lab particolarmente interessante. IT'S OK è un lettore di musicassette in pieno stile anni '80, con l'aggiunta però della connettività Bluetooth 5.0 per ascoltare brani anche con auricolari/cuffie wireless. Un mix tra passato e presente, che punta ai più nostalgici, a coloro che hanno amato e amano il brivido del nastro, delle penne per riavvolgerlo e della qualità discutibile del suono in cuffia.

NINM LabImmagine stampa del lettore IT'S OK

Ma un prodotto che guarda così fedelmente al passato non può non disporre della porta per il jack audio 3,5mm, necessaria per utilizzare qualsiasi cuffia cablata. Per lo stesso motivo, la cover superiore è trasparente, per mostrare con orgoglio la musicassetta.

Il lettore, che è in grado anche di registrare un contenuto audio grazie al microfono integrato, si offre in tre colorazioni: Cloud (bianca), Evening (blu) e Sakura (rosa).

NINM LabLe tre colorazioni del lettore IT'S OK di NINM Lab

La campagna di raccolta fondi di NINM Lab è già attiva su Kickstarter. Ad obiettivo raggiunto (11.377 euro), le spedizioni inizieranno a dicembre 2019. Il costo d'acquisto è di 57 euro.

Pensate di acquistare il primo lettore di musicassette Bluetooth 5.0 al mondo?

Leggi anche

      Cerca