Dopo Spider-Man: Far From Home in quanti altri film Marvel vedremo Tom Holland?

Marvel Studios e Sony Pictures hanno da tempo stretto un accordo per portare Spider-Man nel MCU, interpretato da Tom Holland. Per quanti altri film vedremo l'attore interpretare l'Arrampicamuri?

L'Arrampicamuri interpretato da Tom Holland tornerà sugli schermi italiani il prossimo 10 luglio con Spider-Man: Far From Home, nuova avventura cinematografica dell'Uomo Ragno appartenente al MCU (nonché capitolo finale della Fase 3).

A fronte dei tanti progetti in arrivo da parte della Casa delle Idee, la domanda sorge spontanea: per quanti altri film vedremo Holland vestire i panni di Spidey al cinema?

Come riportato anche da ComicBook, la questione è legata a doppio filo al contratto che intercorre tra Marvel Studios e Sony Pictures, con quest'ultima che detiene ancora i diritti per realizzare i film basati su Spider-Man. Dopo il non esaltante risultato al botteghino di The Amazing Spider-Man 2 (2012), Sony ha infatti stretto un accordo con Marvel per permettere loro di includere il personaggio nel loro universo cinematografico.

L'accordo iniziale vedeva la partecipazione di Tom Holland in sei pellicole, suddivise in tre film standalone e tre apparizioni in altri lungometraggi distribuiti da Disney e Marvel Studios.

Finora, il 'Bimbo Ragno' è apparso in Captain America: Civil War, Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame per quanto riguarda i film 'corali', mentre l'uscita di Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home fanno si che manchi un solo film all'appello, prima che il contratto di Holland giunga al termine.

È possibile, però, anche a fronte dell'ottimo responso da parte di critica e pubblico, Sony e Marvel decidano di estendere il loro accordo, magari coinvolgendo anche personaggi appartenenti al cosiddetto 'Sony's Universe of Marvel Characters', come Venom e Morbius il Vampiro Vivente (il cui film con Jared Leto è attualmente in post-produzione).

Oppure, perché no, Sony potrebbe essere spinta dal successo di Spider-Man: Un Nuovo Universo e Venom a riprendere in mano il franchise senza la collaborazione di Marvel Studios (sebbene 'riavviare' il personaggio di Peter Parker per la terza volta, dopo Tobey Maguire, Andrew Garfield e Holland, potrebbe non essere una buona idea da parte della major).

L'unica cosa certa, è al momento che Marvel non ha alcuna intenzione di vedersi bruciare uno dei personaggi più amati dal grande pubblico.

Voi quanto aspettate di rivedere Tom Holland nei panni di Spider-Man?

Leggi anche

      Cerca