LightSail 2, le prime foto della Terra dalla vela solare

I primi scatti del nostro pianeta sono sfocati ma suggestivi.

The Planetary Society Profilo della Terra da LightSail 2

LightSail 2, la vela solare di Planetary Society inviata in orbita lo scorso 25 giugno, ha immortalato due profili della Terra e parte del suo interno.

L'obiettivo della missione è quello di dimostrare quanto sia efficiente la propulsione spaziale basata sulla luce del Sole: se tutto dovesse andare nel migliore dei modi, la vela potrebbe essere considerata la soluzione ideale per viaggiare all'interno del sistema solare, in quanto consentirebbe di realizzare veicoli spaziali privi di carburante e quindi più leggeri. LightSail 2, con circa 32 metri quadrati di vela, è stata portata in orbita dal razzo Falcon Heavy di SpaceX, un viaggio durato sette giorni.

Le prime due foto, scattate da una telecamera montata sui pannelli solari bifacciali, mostrano uno "spicchio" della Terra, con il Sole visibile sulla destra (la cui luce causa le distorsioni visibili agli angoli dell'immagine). Quella sorta di fili visibili nel secondo scatto sono le "lenze", utili a tenere chiusi i pannelli prima del dispiegamento.

The Planetary SocietyIl Sole compare sul lato destro dello scatto
The Planetary SocietyLightSail 2 fotografa la Terra

Gli interni, invece, sono stati raffigurati dai selfie: scatti a bassa risoluzione, ingranditi di tre volte rispetto alle dimensioni originali.

The Planetary SocietyLightSail 2 si scatta alcuni selfie

LightSail 2 è stata liberata lo scorso 2 luglio e ha comunicato, con il messaggio "tutto ok" spedito alla California Polytechnic State University (Cal Poly) di San Luis Obispo, di aver preso servizio con successo.

Via: The Planetary Society

      Cerca