Serenity – L’isola dell’inganno: una clip in esclusiva dal film con Matthew McConaughey e Anne Hathaway

Serenity - L’isola dell’inganno sta per uscire nei cinema italiani. In attesa del debutto il 18 luglio, guardate la clip in esclusiva con Matthew McConaughey.

Come ogni mattina il capitano Baker Dill si alza prestissimo, si mette alla guida del suo pick-up, raggiunge la Serenity e inizia un’altra giornata infruttuosa a caccia di un tonno gigante.

In pochi secondi la clip in esclusiva in testata vi racconta il protagonista di Serenity - L’isola dell’inganno, in uscita al cinema il 18 luglio 2019. E bastano quei pochi secondi per porsi una serie di domande: chi è il capitano? Perché trascorre le sue giornate cercando di catturare un tonno gigante?

Il capitano ha il volto e il fisico statuario di Matthew McConaughey, che dà vita a un personaggio misterioso e tormentato. Baker Dill, infatti, è un pescatore di ripiego. L’uomo ha abbandonato la sua vecchia vita per motivazioni poco chiare ed è perennemente irascibile e scontroso. La tranquillità del suo rifugio sull’isola di Plymouth, però, viene messa subito in pericolo dall’arrivo dell'ex moglie Karen (Anne Hathaway).

La donna ricompare con una richiesta particolare: vuole che Baker l’aiuti a liberarsi del marito violento, gettandolo in mare per la ragguardevole cifra di 10 milioni di dollari. Oltre ai soldi, Karen ha altri argomenti su cui fare leva: è una bellissima donna ed è la madre del figlio di Baker.

Serenity - L’isola dell’inganno ha il classico intreccio di un noir, pieno di segreti, di colpi di scena e di domande che lo spettatore è indotto a porsi da subito. Perché il capitano ha abbandonato il figlio? Cosa faceva prima di rifugiarsi sull’isola? E perché è tentato di aiutare Karen? È solo una questione di soldi o qualcosa lo lega ancora alla donna? A complicare ulteriormente la trama c’è anche un’altra presenza femminile. Baker ha una relazione con la matura Constance (Dianel Lane), che cerca subito di metterlo in guardia e di indurlo a non aiutare l'ex moglie.

Insomma, ci sono tutti gli ingredienti per tenervi incollati al grande schermo, grazie al notevole cast e alla sceneggiatura e alla regia di Steven Knight, famoso per aver scritto Piccoli affari sporchi e La promessa dell’assassino e per aver diretto Redemption - Identità nascoste e Locke.

      Cerca