Cyberpunk 2077: dopo Keanu Reeves, CD Projekt RED vuole Meryl Streep nel gioco

Dopo il coinvolgimento del volto simbolo di Matrix, gli autori di Cyberpunk 2077 sognano ancora più in grande. Fantasia o sibilline dichiarazioni?

CD Projekt RED Cyberpunk 2077 in uscita ad aprile su PC, PS4 e Xbox One

Il 16 aprile del prossimo anno, i ragazzi di CD Projekt RED torneranno a fare quello che gli riesce meglio. Raccontare una storia complessa, con personaggi potenzialmente indimenticabili e, salvo sorprese, appoggiandosi su meccaniche di gioco che cercheranno di sradicare i dogmi dei GDR più tradizionali.

Succederà grazie a Cyberpunk 2077, prossima scommessa ruolistica dagli stessi autori della sontuosa trilogia di The Witcher, attesa proprio nella primavera del 2020 su PlayStation 4, Xbox One e PC. Scommessa che è tornata a mostrarsi nel corso dell'ultimo E3 di Los Angeles, avvalendosi pure di una guest star d'eccezione: Keanu Reeves!

L'attore hollywoodiano non è solo salito sul palco della kermesse videoludica per svelare al grande pubblico la data di uscita del titolo, ma anche per confermare il suo coinvolgimento nel progetto, prestando voce, volto e talento attoriale a uno dei personaggi principali - sarà Johnny Silverhand.

Un vero e  proprio "colpaccio" per Cyberpunk 2077 e per CD Projekt RED più in generale, che ora punta ancora più in alto. A quanto pare, il team di sviluppo polacco vorrebbe infatti arricchire l'universo narrativo del loro kolossal sci-fi coinvolgendo nientemeno che Meryl Streep, che di recente ha spento con sfrontatezza le sue prime 70 candeline.

A dare voce a questo sogno proibito è Mateusz Tomaszkiewic, quest director del videogame. Interrogato dai colleghi del portale GAME su quale altra stella del grande schermo vorrebbe vedere tra il neon e il metallo di Cyberpunk 2077, l'uomo incaricato di dare forma alle missioni della campagna principale e alle dinamiche narrative dell'esperienza a mondo aperto si è così espresso:

Oh mio Dio, questa è davvero una domanda difficile. Beh, ci sono così tanti attori che amo e che vorrei nel gioco... ecco, adoro Meryl Streep, ad esempio!

L'autore di CD Projekt RED avrebbe poi già il mente il ruolo più adatto da affidare all'interprete - tra gli altri - de La mia Africa e Into the Woods:

Ho adorato Il Diavolo Veste Prada, sarebbe davvero bello averla come uno dei personaggi del gioco. Potrebbe essere un presidente a capo di una delle corporazioni del gioco. Riesco già a immaginarmelo!

Ovviamente ci troviamo di fronte a semplici e meritatissimi apprezzamenti per una grande attrice americana da parte di uno dei dipendenti della software house e non c'è nulla di concreto al momento. Si tratta a tutti gli effetti di un desiderio in quanto tale, al momento irrealizzabile sia perché la Streep è molto lontana dall'universo videoludico, sia per i tempi tanto stretti di commercializzazione del gioco, che complicherebbero ulteriormente la creazione di sessioni di motion capture, sia per la Streep che per altri attori hollywoodiani. 

CD Projekt REDCyberpunk 2077 in uscita il 16 aprile 2020

Parlando di sogni, a voi quale volto noto piacerebbe vedere in Cyberpunk 2077 oltre a quello del mitico Keanu Reeves? 

Leggi anche

      Cerca