Paradise HIlls, Emma Roberts si sveglia in una gabbia idilliaca nel primo trailer

Non è tutto oro quel che luccica.

La splendida isola dove si erge Paradise Hills, colorata e floreale, è proprio come una rosa rossa: splendida a vedersi, romantica, ma piena di spine. È lì che i genitori delle famiglie altolocate inviano le proprie figlie affinché diventino versioni perfette di loro stessi.

Una premessa interessante quella del film, che segna il debutto alla regia di Alice Waddington, di cui è disponibile il primo trailer (riportato in apertura dell'articolo). Protagonista è Uma (Emma Roberts), una giovane che si risveglia sull'idilliaca isola e viene presto accolta nella struttura gestita dalla misteriosa Duchessa (Milla Jovovich).

A Paradise Hills, le ragazze vengono sottoposte a lezioni di etichetta, trattamenti di bellezza, diete ferree e tanta ginnastica, con lo scopo ultimo di raggiungere la perfezione. La schietta Uma trova conforto e amicizia in altre residenti di Paradise Hills: Chloe (Danielle McDonald), Yu (Awkwafina) e la popstar messicana Amarna (Eiza Gonzalez); presto scoprirà tuttavia che dietro la bellezza apparente, si nasconde un sinistro segreto.

Paradise Hills uscirà nei cinema americani e sulle piattaforme VOD il 1 novembre; la stessa Waddington lo ha descritto come un tributo al suo "io" adolescente, una lettera d'amore a una ragazza che amava divorare storie fantascientifiche e fantasy ma che raramente ha visto un personaggio come lei nel ruolo di protagonista. La pellicola racconta la storia di un sistema di oppressione patriarcale, che intende controllare e trasformare le donne in un "essere ideale", e di un gruppo di donne riunite per andare contro di esso.

Come vi sembra dal trailer?

Via: /Film

Leggi anche

      Cerca