#ReleaseTheSnyderCut invade il San Diego Comic-Con

Il San Diego Comic-Con è stato invaso dall'hashtah #ReleaseTheSnyderCut. I fan del regista statunitense, infatti, reclamano a gran voce la Snyder Cut di Justice League, film del 2017 facente parte del DC Extended Universe.

L'hashtag #ReleaseTheSnyderCut ha invaso il San Diego Comic-Con. Per chi non lo sapesse, l'hashtag è un movimento lanciato dai fan che sono rimasti molto delusi dal film Justice League del 2017. Il film - come Batman v Superman - è stato diretto da Zack Snyder e ultimato da Joss Whedon. Snyder, infatti, ha dovuto abbandonare il set a causa di un grave lutto famigliare. 

La Snyder Cut non è altro che il montaggio preliminare curato proprio da Zack Snyder. Lo stesso regista, qualche tempo fa, aveva ammesso l'esistenza di questa versione di Justice League.

Will Rowlands, via Twitter, ha diffuso alcune foto dei cartelloni con l'hashtag #ReleaseTheSnyderCut che si possono trovare a San Diego:

Per trovare i fondi necessari a noleggiare i cartelloni pubblicitari e creare annunci, i fan di Zack Snyder, lo scorso mese, hanno lanciato una campagna di raccolta fondi che ha fruttato la bellezza di ventimila dollari. Una parte del ricavato, inoltre, è stata donata alla Fondazione americana per la prevenzione dei suicidi, proprio in seguito alla tragedia che ha colpito la famiglia del regista. 

I fan, molto probabilmente, 'invaderanno' il San Diego Comic-Con - che si terrà dal 18 al 22 luglio - con indosso delle magliette create ad hoc per l'occasione. 

Zack Snyder abbandonò la regia di Justice League in seguito al suicidio della figlia. Il testimone è poi passato a Joss Whedon (Buffy, Avengers) che, in quattro mesi di lavoro, ha eliminato ben due ore dal girato del film. I fan ora reclamano a gran voce la Snyder Cut, e chissà che Warner Bros. non pensi seriamente ad una nuova release in Home Video di Justice League.

Via CBR

Leggi anche

      Cerca