Cambio alla regia per Space Jam 2: è in arrivo Malcolm D. Lee

Space Jam 2 avrà un nuovo regista: Terence Nance ha abbandonato il film per divergenze creative e sarà sostituito da Malcolm D. Lee, regista di La scuola serale.

Terence Nance abbandona Space Jam 2. A poco meno di un mese dall’inizio delle riprese, il regista ha deciso di non dirigere più la pellicola con protagonista LeBron James. A sostituirlo arriverà Malcolm D. Lee, noto soprattutto per film come Scary Movie 5, Il viaggio delle ragazze e La scuola serale e per la serie TV Tutti odiano Chris.
Sembra che l’abbandono sia stato amichevole e Nance non abbia sbattuto la porta in faccia alla produzione. Il motivo del cambio sarebbe da imputare a delle divergenze creative. Non ci sono stati ulteriori chiarimenti a riguardo e non è dato sapere quali siano state le cause della differenza di vedute.

Certo, i curriculum professionali dei due registi sono molto diversi. Nance si è fatto notare al Sundance Film Festival del 2012 con il film An Oversimplification of Her Beauty, un misto di fiction, documentario e cinematografia sperimentale. Qualche anno dopo ha firmato con HBO per portare in televisione la sua Random Acts of Flyness, una serie costituita da sketch comici mandati in onda a tarda sera.
Malcolm D. Lee, invece, ha alle spalle un curriculum con 11 film all’attivo e una certa propensione per la commedia.

Insomma, Lee ha sicuramente maggiore esperienza rispetto a chi lo ha preceduto alla guida di Space Jam 2. Il suo curriculum così incentrato sul genere comico, inoltre, fa pensare che la pellicola potrebbe avere molti momenti divertenti. Si tratta comunque di supposizioni, perché il copione rimane top secret.
Le riprese dunque continueranno senza interruzioni? Probabilmente sì, visto che è di pochi giorni fa la notizia dell’ingresso nel cast dell’attore Don Cheadle, il cui ruolo non è stato ancora svelato ufficialmente.

      Cerca