Il trailer di IT: Capitolo 2 arriva stasera, le prime novità dal Comic-Con

In attesa del full trailer, ecco nuove info e immagini di IT: Capitolo Due, il sequel protagonista dello ScareDiego al Comic-Con di San Diego 2019.

New Line Cinema Bill Skarsgard nei panni di Pennywise

Grazie a IT: Capitolo 1, diventato sul finire del 2017 l'horror di maggior successo commerciale della storia del cinema, l'attesa per il secondo capitolo cinematografico della storia, nuovamente diretto da Andy Muschietti, è alle stelle. 

La pellicola, ispirata come la sua prima parte al best seller omonimo di Stephen King, è stata la protagonista della pre-apertura del Comic-Con di San Diego, in programma nella città californiana dal 18 al 22 luglio. In particolare, IT: Capitolo Due è uno dei protagonisti assoluti dello Scare-Diego, quella fetta della nota convention cinematografica che da tre anni a questa parte viene dedicata a tutte le novità del cinema horror.

Ospiti d'eccezione dell'evento, presentato da Conan O'Brien, sono stati Andy Muschietti accompagnato da James McAvoy, Jessica Chastain, Jay Ryan, Bill Hader, James Ransone e Isaiah Mustafa.

Il regista ha mostrato tre lunghe clip della pellicola e il suo full trailer (che sarà disponibile online per tutto il mondo nelle prossime ore), chiedendo a tutti di mantenere la massima segretezza sino alla sua diffusione. 

Ecco anche il nuovo poster ufficiale della pellicola:

New LineIT: Capitolo 2 poster
Il nuovo poster di IT: Capitolo Due

Nonostante non si abbiano ancora dettagli precisissimi in merito alle tre clip di IT: Capitolo Due mostrate allo ScareDiego, alcune cose sembrano essere piuttosto chiare. Questo film sarà divertente, ma più di ogni altra cosa sarà spaventoso.

Alla proiezione dei filmati, è stato riportato come diverse persone del pubblico presente in sale abbiano coperto i loro occhi alla rotazione della testa di Pennywise, con Muschietti che sembra abbia ben concretizzato il puro terrore trasmesso dal libro di King.

I membri del Club dei Perdenti non si vedono da decenni e poco ricordano di ciò che è successo durante la loro infanzia a Derry. Questo non significa, però, che la città infestata, e soprattutto Pennywise, li abbiano dimenticati. In realtà, è esattamente il contrario.

Grazie alle prime due clip, vediamo come i Perdenti siano costretti a riunirsi dopo che Mike (Isaiah Mustafa), con un fare un po' da detective, li abbia convocati a Derry in seguito alla scomparsa di diverse persone, come avvenuto tempo addietro. Nel frattempo, vediamo come Pennywise sia sicuro di far emergere le più grandi paure e colpe di un Bill Denbrough ormai adulto, che ha perso da bambino il suo adorato fratellino Georgie proprio per opera del clown assassino. Un'altra sequenza mostra i giochi mentali a cui viene sottoposto Bill, telecamere che ruotano velocemente, lampade al neon che oscillano sulla faccia di Pennywise e tanti specchi che contribuiscono a rendere l'ambiente a dir poco claustrofobico.

Uno degli attori che si è mostrato tra i più entusiasti della pellicola è sicuramente Bill Hader. L'attore ha così descritto IT: Capitolo Due:

È più grande del primo. [...] È un film horror epico. Sembra il 'Signore degli Anelli' o qualcosa del genere. È fantastico! 

Hader ha anche aggiunto di "non aver mai visto così tanti set" per un singolo film. Insomma, qualcosa di a dir poco epico sembra attenderci all'orizzonte.

Una piccola curiosità sulla pellicola è stata invece rivelata da Muschietti e da Jessica Chastain. Il regista e la bellissima attrice hanno svelato che il film ha infranto un record mondiale per la quantità di sangue finto utilizzato: ben 4500 galloni (circa 17mila litri). 

Muschietti e il suo cast sono stati in seguito invitati dal pubblico presente in sala a rivelare di quale film farebbero volentieri un remake e quali pellicole, invece, non oserebbero "infrangere". Tra gli applausi generali, James Ransone ha rivelato:

Presumo con dispiacere di Stephen King che non dovremmo rifare Shining.

Jessica Chastain, invece, ha sostenuto di come un cult come Rosemary's Baby non debba essere assolutamente toccato: 

Un classico che proviene da un regista incredibilmente visionario, che ha raccontato la storia a modo suo. Non riesco a immaginare il suo remake. 

Un film al quale invece Muschietti vorrebbe lavorare, per realizzarne il remake è L'ululato (The Howling), horror datato 1981 e diretto da Joe Dante.

Tornando a IT: Capitolo Due ricordiamo che la pellicola vedrà i Perdenti ormai adulti tornare a Derry a distanza di 27 anni dagli eventi del primo film. I nostri protagonisti hanno praticamente dimenticato la loro infanzia traumatizzata da Pennywise e solo una volta tornati nella cittadina, convocati da Mike (l'unico ad essere rimasto a Derry) riusciranno a ricordare il loro passato. Con la forza dell'amicizia, ma sempre vittime della malvagia astuzia di Pennywise, riusciranno a sconfiggere Pennywise una volta e per tutte dopo il suo lungo letargo?

Per scoprirlo non ci resta che aspettare il 5 settembre, giorno in cui IT: Capitolo Due invaderà i cinema italiani. Nel frattempo, contiamo le ore che ci separano dall'uscita del full trailer di uno dei sequel più attesi di sempre.

Via: ComicBook - Deadline - Variety

Leggi anche

      Cerca