Top Gun: Maverick, a Kelly McGillis non è stato chiesto di tornare

L'interprete di Charlotte "Charlie" Blackwood non comparirà nel sequel del film con Tom Cruise. A rivelarlo è stata la stessa McGillis al sito ET.

Paramount Pictures Kelly McGillis e Tom Cruise nel poster di Top Gun

Durante il Comic-Con di San Diego è stato presentato a sorpresa il trailer ufficiale dell'atteso Top Gun: Maverick, sequel del film di culto anni '80 che consacrò definitivamente la stella di Tom Cruise. L'attore, assieme a Val Kilmer a.k.a. Iceman, tornerà quindi a volare sui jet della Marina statunitense. Stavolta, però, non troverà alcuna avvenente istruttrice alla base Miramar, in California. Kelly McGillis, infatti, non apparirà nella pellicola diretta da Joseph Kosinski.

A rivelarlo è stata la stessa attrice durante una conversazione telefonica col portale ET avvenuta lo scorso venerdì, 26 luglio. L'interprete della bionda Charlotte "Charlie" Blackwood non tornerà quindi in Top Gun: Maverick, dove l'interesse amoroso del veterano Pete Mitchell sarà senza ombra di dubbio la new entry Jennifer Connelly.

Kelly McGillis: ecco perché non sarà in Top Gun: Maverick

Ecco le parole della McGillis al telefono con quelli di ET:

Non so se prenderò parte al tour promozionale di Top Gun: Maverick. Primo perché non sono nel cast e secondo perché non so dire dove mi troverò tra qualche mese, cosa starò facendo. I film sono esperienze strane. Incontri gente di tutte le parti del mondo. Però io non rimango mai in contatto con nessuno. 

L'attrice ha poi aggiunto di non aver ancora visto il trailer ufficiale di Top Gun: Maverick, congratulandosi con la collega Connelly per il ruolo ottenuto ("sono felice per lei di questa opportunità").

La McGillis, lontano da anni dai riflettori di Hollywood, risiede attualmente nella Carolina del Nord. Ama passare il tempo con le sue due figlie Sonora e Kelsey Tillman. L'attrice ha motivato così il suo addio alle scene:

Penso che negli anni siano cambiate le mie priorità nella vita. Ho preferito crescere le mie ragazze ed essere per loro il miglior genitore possibile. Non è stata una decisione sofferta abbandonare il mondo dello spettacolo, solamente altre cose sono diventate più importanti. Adoro recitare, adoro quello che faccio, adoro fare teatro. Però il rapporto con le persone che amo è di gran lunga più importante del mio desiderio di fama. Non ricordo neppure l'ultima volta che ho lavorato ad un film.

La McGillis ha concluso dicendo di vivere una fase di transizione, sperando di poter viaggiare molto nell'immediato futuro.

L'uscita di Top Gun: Maverick è fissata per il 26 giugno 2020. Nel cast del film figurano, oltre a Cruise e alla Connelly, anche Val Kilmer nei panni di Tom 'Iceman' Kazansky insieme ai nuovi arrivati ​​Miles Teller, Glen Powell, Lewis Pullman, Ed Harris e Jon Hamm.

Leggi anche

      Cerca