Circe di Madeline Miller diventa una serie TV dedicata ai miti greci

Il bestseller dedicato al mito di Circe diventa una serie TV in otto puntate per HBO Max.

Sonzogno La cover del libro Circe, dell'autrice americana Madeline Miller

Circe, il bestseller di Madeline Miller, diventerà una serie TV. Come riportato da Deadline, la nuova piattaforma streaming HBO Max ha annunciato un adattamento in otto puntate del romanzo che nel 2018 ha conquistato le classifiche del New York Times e del Sunday Times, vendendo oltre mezzo milione di copie solo negli Stati Uniti.

La sceneggiatura della serie TV sarà curata da Rick Jaffa e Amanda Silver, coppia di autori che ha lavorato a Jurassic World e L’alba del pianeta delle scimmie e a due attesissimi film, ovvero il sequel di Avatar e il remake in live-action di Mulan.

SonzognoLa cover di Circe, il bestseller di Madeline Miller

Nel suo romanzo, la scrittrice americana Madeline Miller (che su Instagram si è detta entusiasta della notizia) ha raccontato con uno sguardo originale, un personaggio femminile affascinante, forte e complesso, mito indimenticabile della tradizione classica.

Dopo essere stata cacciata dall’Olimpo ed esiliata sull’isola di Eea, Circe, figlia del dio del sole, impara ad affinare le sue arti magiche, necessarie alla sua sopravvivenza e agli incontri con alcuni personaggi mitici come Scilla, il Minotauro, Medea, Odisseo e Penelope.

In attesa di conoscere il cast di attori scelti per impersonare gli dei e gli eroi greci, dovremo tenere a bada la nostra curiosità e aspettare la primavera del 2020 leggendo questo appassionante romanzo.

Leggi anche

      Cerca