The Batman, Jeffrey Wright sarà il Commissario Gordon e Jonah Hill il villain?

Gage Skidmore/Paul Bird Jeffrey Wright e Jonah Hill, primi piani

Gli ultimi rumor su The Batman parlano di due nomi di spicco nel cast: Jeffrey Wright sarà il Commissario Gordon e Jonah Hill l'Enigmista, pare.

La prossima Gotham che vedremo al cinema comincia a prendere forma. Il nuovo film sull'Uomo Pipistrello, The Batman diretto da Matt Reeves, dovrebbe poter contare su due nomi di spicco nel cast: Jeffrey Wright e Jonah Hill.

Il primo, già visto e apprezzato nella serie TV Westworld, dovrebbe vestire i panni del Commissario Gordon. Wright dunque sostituirà J.K. Simmons, che aveva prestato il volto al poliziotto in una piccola apparizione in Justice League del 2017.
Prima di Simmons, il Commissario Gordon era stato interpretato da Gary Oldman e, nella serie prequel Gotham, da Ben McKenzie.

Ma non è tutto. Un altro ingresso di alto livello sarebbe ormai in via di definizione, quello del due volte nominato agli Oscar Jonah Hill. L'attore dovrebbe recitare nel ruolo del villain nel film e secondo Collider si tratterebbe dell'Enigmista, contrariamente ad altre fonti che citavano anche Il Pinguino.

I due nomi si aggiungono a quello del protagonista, Robert Pattinson, in una pellicola di cui si sa ancora poco. Reeves ha detto che si tratterà di una storia in cui Batman sarà un misterioso giustiziere di strada con atmosfere noir in stile anni '30 e '40, ma non ci sono altre novità al riguardo.

Hill e Wright dimostrano anche che il cast di Reeves è un cast "coraggioso", che rispecchia l'approccio del regista totalmente nuovo e originale rispetto al passato.

Oltre all'Enigmista, poi, sembra che in The Batman vedremo parecchi villain antagonisti del Crociato Mascherato, fra cui personaggi iconici come Catwoman e Il Pinguino.

Il film, sotto il marchio Warner Bros., debutterà il 25 giugno 2021 in USA.

Leggi anche

      Cerca