Daybreak, il trailer della serie teen-apocalittica

È uscito il full trailer di Daybreak, la serie Netflix in arrivo il 24 ottobre: come se la caveranno i teenager con gli zombie?

Netflix ha diffuso il trailer ufficiale di Daybreak, una nuova serie originale in arrivo il 24 ottobre che si svolge in un'ambientazione molto sfruttata dalla serialità moderna. Quella dell'apocalisse zombie.

Dopo l'annuncio di una nuova serie spin-off di The Walking Dead (che però arriverà su Amazon Prime Video), Daybreak ci mostra cosa vedremo sui nostri schermi a fine mese. Si tratta di un mix fra Mad Max - fin troppo evidente il rimando al franchise di George Miller -, i videogiochi di Fallout e Mean Girls: sì, perché i protagonisti sono un gruppo di teenager, con tutti i problemi tipici di quell'età aggravati (ma non troppo) dall'apocalisse.

Il prodotto trasmette comunque atmosfere molto "leggere", con tanto di canzoni pop molto famose e diverse incursioni del protagonista Colin Ford (Supernatural, Captain Marvel) oltre la quarta parete.
Si sconfina apertamente nella commedia, in alcuni momenti del trailer.

Gli avvenimenti di Daybreak sono ambientati nella cittadina di Glendale, in California, e vedono un gruppo di teenager alla ricerca della ragazza di Josh Wheeler (Ford).

In tutto questo caos, troveremo alcuni cliché da high school americana, ma in salsa post-apocalittica: le cheerleader, gli atleti e i secchioni hanno tutti formato le loro fazioni "tribali" nelle rovine di Glendale e i protagonisti se la dovranno vedere un po' con tutti loro.
E gli adulti? Sono quasi tutti rimasti "infettati" da una radiazione letale che li ha trasformati in Ghoulies (ovvero zombie, ma più vicini ai non-morti "velocisti" visti nel film World War Z).

NetflixColin Ford con skate e katana su un pulmino della scuola, attorniato da zombie

La serie è un adattamento della graphic novel omonima di Brian Ralph in 10 episodi per questa prima stagione, diretta da Brad Peyton (Rampage - Furia Animale) che funge anche da produttore esecutivo. Con lui anche Aron Eli Coleite (che si occuperà per Netflix anche di Locke & Key) in quest'ultimo ruolo.

Nel cast, oltre a Ford, c'è anche Matthew Broderick, nel ruolo del preside Burr, a cui si aggiungono Alyvia Alyn Lind nei panni di Angelica e Austin Crute in quelli dell'ex-bullo ora samurai Wesley. Gli altri attori presenti sono Sophie Simnett, Cody Kearsley, Jeanté Godlock, Gregory Kasyan e Krysta Rodriguez.

Leggi anche

      Cerca