The Suicide Squad, le foto dal set svelano i costumi della task force

Non c'è bisogno di attendere il 2021 per scoprire chi farà parte della task force al centro di The Suicide Squad di James Gunn. Nathan Fillion è Arm-Fall-Off-Boy, Pete Davidson invece Blackguard. E c'è anche Mongal!

Warner Bros. James Gunn in primo piano, sullo sfondo il logo di Suicide Squad

Dopo il fragoroso scivolone di Suicide Squad del 2016 - nonostante le ottime premesse grazie a trailer ben confezionati - c'è molta attesa per il sequel che Warner Bros. Pictures ha consegnato nelle sapienti mani di James Gunn, il regista statunitense che, nel 2014 prima e nel 2017 poi, ha portato al successo Star-Lord e gli altri Guardiani della Galassia.

Lo stellare cast del cinecomic in arrivo nel 2021, l'undicesimo del DC Extended Universe, è stato già annunciato e ora scopriamo qualche dettaglio in più sui ruoli dei singoli attori.

Il cast e le foto dal set

Sono già iniziate le riprese di The Suicide Squad, sul cui set si aggirano John Cena, Nathan Fillion, Joel Kinnaman, Sean Gunn, Taika Waititi, Peter Capaldi, Viola Davis, Idris Elba, Margot Robbie e Michael Rooker per citarne alcuni. Molti, come probabilmente qualcuno avrà notato, provengono dal Marvel Cinematic Universe: Taika Waititi ha diretto Thor: Ragnarok e dirigerà Thor: Love and Thunder, Sean Gunn, Michael Rooker e Nathan Fillion hanno preso parte alla saga di Guardiani della Galassia, Idris Elba è invece l'Heimdall del MCU.

Della prossima pellicola sul team di super cattivi sappiamo che Margot Robbie tornerà a vestire i panni di Harley Quinn, Viola Davis quelli di Amanda Waller. Jai Courtney sarà ancora una volta Captain Boomerang, Joel Kinnaman invece Rick Flag. Ma gli altri?

Rispondiamo parzialmente a questa domanda con nuove foto scattate sul set di Atlanta (Georgia) che ci permettono di dare uno sguardo anche ai costumi di scena.

Nathan Fillion è Arm-Fall-Off-Boy, personaggio DC poco noto (ma scommettiamo lo diventerà nel 2021) in grado di staccarsi letteralmente gli arti per poi utilizzarli come armi; Pete Davidson (star del Saturday Night Live) è Blackguard, supervillain dotato di forza straordinaria; dietro la maschera di Javelin, abile nell'uso delle armi ed esperto nell'utilizzo di giavellotti, c'è Flula Borg; Sean Gunn presta il volto a Weasel (realizzato in CGI); Mayling Ng è infine Mongal, la battagliera figlia di Mongul I che può fare affidamento su forza, velocità, resistenza e agilità fuori dal comune.

Cosa ne pensate dei villain dell'universo DC che Warner Bros. ha scelto per The Suicide Squad? James Gunn riuscirà a rendere giustizia all'amata task force degli albi a fumetti?

Fonte Just Jared

Leggi anche

      Cerca