Terminator - Destino oscuro, un violentissimo spot Red Band celebra il rating R

Manca davvero pochissimo all'arrivo al cinema di Terminator - Destino oscuro. In attesa dell'uscita, il film ha ottenuto rating R e si presenta ai fan nella sua veste più cruda, con un violentissimo spot Red Band.

L'attesa per i fan è quasi finita. Terminator - Destino oscuro debutterà nei cinema italiani il 31 ottobre e riprenderà la storia da dopo T2 (ignorando gli altri film della saga realizzati senza la partecipazione di James Cameron).

Senza girarci troppo intorno, la notizia ha fatto esultare tutti gli appassionati del franchise. E l'annuncio delle scorse ore che il film è stato classificato rating R (ovvero, vietato ai minori di 17 anni non accompagnati) ha soffiato ancora sul fuoco dell'hype.

In questo contesto è arrivato il nuovo, violentissimo spot TV Red Band (lo trovate in copertina), che è una vera e propria esplosione (in tutti i sensi) di sangue, violenza e parolacce. Naturalmente, con l'immancabile nota di ironia dark.

Ma non solo. Come riporta Bloody Disgusting, Paramount Pictures ha anche condiviso la sinossi ufficiale del film (che conferma la valanga di rumor e supposizioni che hanno tenuto banco sul web fino a ora):

Sono passati più di 20 anni da quando Sarah Connor ha impedito il Giorno del Giudizio, ha riscritto il futuro e ha cambiato il destino della razza umana. Dani Ramos vive una vita semplice a Città del Messico, insieme al fratello e al padre, quando un nuovo Terminator altamente avanzato e mortale - chiamato Rev-9 - viaggia indietro nel tempo per trovarla e ucciderla. La sopravvivenza di Dani dipende dalla sua alleanza con Grace, un soldato super potenziato proveniente dal futuro, e con una Sarah Connor indurita dalle battaglie combattute. Mentre il Rev-9 distrugge senza pietà ogni ostacolo nella sua caccia a Dani, le tre sono condotte a un T-800 del passato di Sarah, che potrebbe essere la loro ultima, migliore speranza.

20th Century FoxIl poster di Terminator - Destino oscuro
Sarah Connor nel poster di Terminator - Destino oscuro

I nuovi protagonisti della pellicola diretta da Tim Miller e realizzata gomito a gomito con James Cameron sono Natalia Reyes (Dani Ramos), Diego Luna (il Terminator Rev-9) e Mackenzie Davis (Grace). Mentre Arnold Schwarzenegger e Linda Hamilton riprendono i loro iconici ruoli del T-800 (che in Destino oscuro si chiama... Carl) e di Sarah Connor.

E come ha spiegato il regista in una intervista di qualche tempo fa a Fandango, è proprio l'implacabile, disperata (ma mai doma) madre e guerriera il perno della nuova storia:

Alla fine di T2, Sarah ha pensato di avere impedito il Giorno del Giudizio. Ma non è andata così. Terminator - Destino oscuro mostra che l'ascesa dell'intelligenza artificiale e delle macchine è inevitabile, che il Giorno del Giudizio è inevitabile. Lei li ha semplicemente rimandati.

Miller ha rivelato che le azioni della donna hanno riscritto il corso del destino:

Quando Sarah ha distrutto la Cyberdine, alla fine di T2, ha cambiato il futuro. Il cambiamento è proseguito nel tempo, ha annullato ciò che accadeva prima e ha scritto un nuovo futuro. E questo nuovo futuro è simile e forse anche più oscuro di quello che ci sarebbe stato, se lei non avesse cambiato le cose.

Naturalmente, il regista si è ben guardato dall'entrare nei dettagli della storia. Per conoscerli, non resta che aspettare che Terminator - Destino oscuro arrivi sul grande schermo.

E allora, i fan scopriranno cosa li aspetta il giorno dopo il Giorno del Giudizio.

Leggi anche

      Cerca