Il Signore degli Anelli: Joseph Mawle da GoT nel cast della serie Amazon

Da Game of Thrones a Il Signore degli Anelli. Joseph Mawle, interprete di Benjen Stark, entra nel cast della serie Amazon. A quanto pare, nel ruolo dell'antagonista principale.

HBO Joseph Mawle nel ruolo di Benjen Stark in GoT

Da Westeros alla Terra di Mezzo. Come riporta Deadline, Joseph Mawle, interprete di Benjen Stark in Game of Thrones, entra nel cast della serie Amazon di Il Signore degli Anelli.

Al momento, sul progetto vige il più stretto riserbo. In base alle poche informazioni conosciute, la piattaforma di streaming ha ingaggiato gli sceneggiatori JD Payne e Patrick McKay e il regista Juan Antonio Bayona per raccontare una storia precedente agli eventi narrati in La Compagnia dell'Anello. Ma a quanto pare, l'attore britannico interpreterà l'antagonista principale, Oren

Il nome di Mawle si va ad aggiungere a quello di Will Poulter e Markella Kavenagh, che daranno il volto ai due protagonisti, il giovane eroe Beldor e un misterioso personaggio chiamato Tyra.

L'attore di Oxford, classe 1974, è molto attivo in teatro e in TV, ma nel suo curriculum annovera diversi ruoli anche al cinema. Alcuni dei suoi film più noti sono 1921 - Il mistero di Rookford, La fredda luce del giorno, La leggenda del cacciatore di vampiri e Heart of the Sea - Le origini di Moby Dick.

Tuttavia, a farlo conoscere al grande pubblico sono state innegabilmente le interpretazioni per il piccolo schermo. Dall'ispettore Jedediah Shine in Ripper Street, a Ulisse in Troy - La caduta di Troia, fino (soprattutto) a Benjen Stark, il suo volto è ben conosciuto agli appassionati di serie TV.

HBOGame of Thrones: Jon Snow e Benjen Stark
Benjen Stark si sacrifica e salva Jon Snow in GoT 7x06, Oltre la barriera

Mawle non è l'unico collegamento tra Game of Thrones e Il Signore degli Anelli di Amazon. Per il suo (grandioso) progetto, la piattaforma di streaming ha ingaggiato anche l'ex co-produttore esecutivo della serie HBO, Bryan Cogman, e l'ex vice-presidente esecutivo di produzione del network, Bruce Richmond.

Il Signore degli Anelli porta la firma di Amazon Studios, in collaborazione con Tolkien Estate and Trust, HarperCollins e New Line Cinema, una divisione di Warner Bros. Entertainment (artefice della trilogia di Peter Jackson).

Come scrive ancora Deadline, la serie è attualmente in pre-produzione, mentre la produzione vera e propria dovrebbe iniziare ad Auckland, in Nuova Zelanda, nei prossimi mesi.

Al momento, è in atto un grosso sforzo per completare i casting (con ricerche ad ampio raggio negli USA, nel Regno Unito e in Australia) ed è lecito pensare che a breve saranno annunciati nuovi nomi. Restate sintonizzati, se volete conoscere tutte le novità.

Leggi anche

      Cerca