C'era una volta a... Hollywood, il film ancora al cinema (in Usa) con 4 nuove scene

In vista della corsa agli Oscar 2020, Sony riporta sugli schermi il nono film di Quentin Tarantino, che allunga ulteriormente il minutaggio con ben 4 scene inedite.

Sony Pictures Leonardo DiCaprio in una scena del film C'era una volta a... Hollywood

A tre mesi dalla sua uscita nelle sale statunitensi, C'era una volta a... Hollywood torna al cinema. Il nono film di Quentin Tarantino, arrivato in Italia il 18 settembre 2019 rispetto alla release americana del 26 luglio e alla premiere al Festival di Cannes a maggio, avrà una "new cut" che Sony riporta sugli schermi in vista della corsa agli Oscar. Secondo le previsioni, infatti, Leonardo DiCaprio e Brad Pitt puntano alla nomination alla statuetta: il primo come miglior attore protagonista, il secondo come migliore non protagonista.

L'uscita di questa versione di C'era una volta a... Hollywood, che allunga con 4 nuove scene inedite il minutaggio rispetto alle 2 ore e 41 della copia già circolata, arriverà su 1500 schermi nella giornata di venerdì 25 ottobre. Il film, il primo per Tarantino senza i Weinstein, è stato uno dei migliori risultati al box-office per il regista: 139,8 milioni di dollari incassati negli Stati Uniti e 228,5 negli altri mercati per un esito complessivo pari a 368,3 milioni in tutto il mondo. Senza considerare che la Cina manca ancora all'appello (se mai ci entrerà). Soltanto Django Unchained ha fatto meglio con i suoi 425,3 milioni di dollari worldwide.

Come rivelato da Deadline, gli spettatori che hanno assistito alle proiezioni del film al New Beverly Cinema di Los Angeles (gestito da Tarantino stesso) hanno già provato l'ebbrezza della versione super-estesa, che amplia soprattutto la parte relativa a Bounty Law, la serie western in bianco e nero che nel film ha reso celebre Rick Dalton (DiCaprio). Tarantino ha persino rivelato di aver scritto altre 5 storie brevi per Bounty Law e di voler rendere il western una vera serie TV, da girare per Netflix.

Sony PicturesLeonardo DiCaprio e Quentin Tarantino sul set del film C'era una volta a... Hollywood
Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino sul set

Adrian Smith, presidente del settore distribuzione domestica di Sony, ha anticipato così il ritorno in sala del film:

Il pubblico ha dimostrato un enorme supporto per questo film, e non vediamo l'ora di offrire agli spettatori un'altra opportunità di vedere il film come è destinato ad essere visto: sul grande schermo nelle sale con ulteriori immagini e suoni degli anni Sessanta secondo Quentin Tarantino.

Servirà a strappare una candidatura come miglior film?

Leggi anche

      Cerca