Lucifer 5, la stagione finale uscirà su Netfix in due parti

La quinta ed ultima stagione di Lucifer su Netflix sarà distribuita in due momenti diversi. A darne notizia è Tom Ellis, attore protagonista dello show, che promette 16 episodi imperdibili.

Mentre è tutto pronto per accogliere il regale The Crown 3, Netflix regala nuove anticipazioni per l'assai più indiavolato Lucifer

In aria di stagione finale, lo show ideato originariamente da FOX e recuperato in corsa dal colosso dello streaming dovrebbe infatti seguire le recenti sorti di Bojack Horseman - già disponibile nel catalogo per un epilogo col botto! -, sdoppiandosi per la sua ultima incursione sul piccolo schermo. 

Questo almeno a sentire l'attore protagonista Tom Ellis, che nel corso della sua intervista al Kelly Clarkson Show ha dato per certo che Lucifer 5 sarà diviso in due parti

La quinta stagione di Lucifer sarà divisa in due parti. Netflix rilascerà i primi otto episodi, poi ci sarà una piccola pausa, e poi in un secondo momento arriveranno gli ultimi otto episodi.

Pare quindi che il futuro di Lucifer sarà raccontato in 16 episodi e in due momenti distinti. Per altro con una durata ben superiore a quella della precedente stagione: inizialmente Netflix aveva commissionato solo dieci puntate, per poi aggiungerne in corsa altre sei e portare il totale a 16. Non siamo ai livelli della gestione di FOX, con stagioni da 22 episodi l'una, ma l'impegno per regalare ai fan una degna conclusione pare evidente. 

Come riferito sempre dal portale ComicBook, poi, la stagione finale di Lucifer sarà arricchita anche da un episodio in stile musical con un'ambientazione anni '40. Lo stesso Ellis ha detto in merito:

È sempre divertente filmare le cose musicali, sai? Ma la cosa più bella è che non sarà solo Lucifer a cantare.

Insomma, non ci resta che attendere informazioni più dettagliate - e ufficiali! - da parte di Netflix. Anche voi non vedete l'ora di tornare all'inferno urbano al fianco di Lucifer?

Leggi anche

      Cerca