Un film Marvel tutto al femminile è il desiderio di Benedict Cumberbatch

Benedict Cumberbatch, interprete di Doctor Strange nel Marvel Cinematic Universe, ha espresso il desiderio di vedere un film team-up tutto al femminile dedicato alle eroine della Casa delle Idee.

Marvel Studios Un primo piano di Brie Larson come Captain Marvel

L'epilogo di Avengers: Endgame ha messo la parola "fine" al gruppo di Vendicatori così come abbiamo imparato a conoscerlo nel corso degli anni.

Da tempo, però, gira voce circa la volontà di Marvel Studios di dare spazio a una squadra di eroine totalmente al femminile. Basti pensare infatti che nel MCU militano personaggi del calibro di Captain Marvel, Scarlet Witch, Valchiria, Wasp e Okoye. Le attrici Brie Larson, Scarlett Johansson ed Elizabeth Olsen hanno già espresso il loro desiderio di vedere una (o più) pellicole team-up dedicate alle supereroine della Casa delle Idee, cui si aggiunge ora anche la volontà di Benedict Cumberbatch (interprete del Doctor Strange).

L'attore, in occasione dell'uscita di Edison - L'uomo che illuminò il mondo, ha parlato brevemente della possibilità di vedere un film del MCU contraddistinto dalla presenza di eroine di sesso femminile (via MovieWeb).

Sì, fatelo. Perché no? C’è spazio una cosa del genere, senza dubbio. Stiamo vedendo l’ascesa del supereroe al femminile, quindi perché no? Sarebbe grandioso.

Vedere un film al femminile dedicato alle più grandi eroine dell'Universo Cinematografico Marvel potrebbe essere un'idea vincente anche dal punto di vista commerciale. Basti pensare anche all'uscita di Birds of Prey e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn, pellicola che vede un team di protagoniste tratta dai fumetti DC Comics, capeggiate dalla Harley Quinn interpretata da Margot Robbie (in uscita nel 2020).

Al momento Marvel Studios non ha lasciato intendere di volersi dedicare alla produzione di un film del genere, specie per quanto riguarda la già pianificata Fase 4 del MCU (che prenderà il via con l'arrivo dello standalone dedicato a Black Widow, a maggio 2020).

Staremo a vedere quindi se in futuro la Casa delle Idee prenderà in considerazione l'idea di dare alla luce un progetto dedicato alle più grandi eroine del suo universo cinematografico.

A voi piacerebbe?

Leggi anche

      Cerca