Joker è il re al Box Office mondiale (e punta al miliardo di dollari)

Joker, lo standalone di Todd Phillips dedicato alle origini del Clown Principe del Crimine, si sta avvicinando a essere il primo film Rated R ad aver incassato un miliardo di dollari al botteghino internazionale.

Warner Bros./DC Un'immagine di Joaquin Phoenix nei panni di Joker

Lo scorso mese di ottobre, Joker ha battuto tutti i record diventando il film vietato ai minori con il maggior incasso di sempre.

La pellicola di Todd Phillips con protagonista Joaquin Phoenix si è infatti rivelata essere una delle sorprese dell'anno, nonché uno dei film tratti dai fumetti DC più amati da parte di critica e pubblico. A quanto pare, il successo non sembra essere destinato ad arrestarsi.

Il film, vincitore del Leone D’oro all’ultimo Festival del Cinema di Venezia, ha infatti da poco superato i 900 milioni di incassi in tutto il mondo.

Stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter, la pellicola standalone sulle origini della nemesi di Batman dovrebbe aver chiuso il weekend con circa 934 milioni di dollari, diventando quindi il primo lungometraggio Rated R a sfiorare il miliardo di dollari nel mondo.

Nei mercati internazionali gli introiti sarebbero diminuiti solo del 24% rispetto alla settimana precedente, permettendo al film di portare a casa altri 37 milioni di dollari (nei 79 mercati in cui il film è stato distribuito). Il totale, per quanto riguarda i risultati al botteghino internazionale, si aggira intorno ai 634 milioni di dollari, portando quindi il suo totale complessivo a ben 934 milioni.

Lo storico traguardo del miliardo di dollari è davvero vicino. Così facendo Joker ha definitivamente stracciato il precedente record di Deadpool 2, uscito nel 2018 e fermo a 734 milioni, mentre relativamente alle pellicole tratte dai fumetti DC Comics il cinecomic di Todd Phillips è al momento in quarta posizione (dietro solo ad Aquaman, Il Cavaliere Oscuro - Il Ritorno e Il Cavaliere Oscuro).

Il successo del film è ancora più straordinario se si pensa al budget estremamente ridotto impiegato per la produzione (si parla di soli circa 60-70 milioni di dollari).

Resta ora da vedere se Joker riuscirà a convincere anche i membri dell'Academy per le prossime candidature agli Oscar 2020 (visto e considerato che Warner Bros. ha rilasciato i poster per la campagna “For Your Consideration”, i quali pongono l’attenzione sulle categorie di Miglior Film, Migliori Costumi, Miglior Sonoro e Miglior Montaggio Sonoro.

Leggi anche

      Cerca