Sky e WarnerMerdia ancora insieme: nell'accordo anche House of the Dragon, spin-off di GoT

Squadra che vince non si cambia, Sky e WarnerMedia hanno rinnovato la loro pluriennale partnership. Sulla piattaforma a pagamento arrivano i film Warner Bros., nuovi contenuti HBO (tra cui lo spin-off di GoT) e inedite co-produzioni.

HBO Primo piano di Daenerys Targaryen

La notizia era nell'aria da settimane, con ottimismo che filtrava da entrambe le parti, ma adesso finalmente è ufficiale. Sky e WarnerMedia hanno rinnovato la partnership che negli ultimi anni ha permesso agli abbonati alla piattaforma a pagamento di godersi serie entrate nella storia del piccolo schermo, su tutte Game of Thrones. In arrivo dunque nello stivale nuovi contenuti e produzioni firmate dalle due aziende leader dell'intrattenimento.

Il primo accordo risale al 2010, ed è da allora che i clienti Sky possono immergersi in produzioni di successo come Game of Thrones, Watchmen e Big Little Lies, disponibili anche per gli abbonati alla piattaforma on demand NOW TV. E Sky non sarà solo la casa di serie TV che hanno conquistato e conquisteranno milioni di telespettatori, ma anche dei film Warner Bros., che da gennaio 2021 andranno ad arricchire il già nutrito catalogo di lungometraggi.

La stretta di mano tra i due giganti dell'entertainment prevede anche la collaborazione tra Sky Studios e HBO Max per rimpolpare l'offerta con un maggior numero di contenuti originali co-prodotti. Il lavoro fianco a fianco dei due studios ha già dato alla luce grandi produzioni, come Chernobyl, che con 10 Emmy Awards è diventata la serie britannica più premiata del 2019. L'ultimo frutto della partnership è invece Caterina la Grande, con l'imperatrice di Russia magistralmente interpretata da Helen Mirren.

Possono tirare un sospiro di sollievo anche coloro che - nonostante la (discussa) conclusione di Game of Thrones - non hanno alcuna intenzione di abbandonare il mondo nato dalla mente di George R. R. Martin. Come riporta infatti Deadline, l'appena annunciato spin-off House of the Dragon sarà trasmesso in Italia proprio sui canali di Sky.

Il progetto basato sul libro 'Fuoco e Sangue' di George R. R. Martin, e dedicato allora storia della Casa Targaryen, è stato ufficialmente confermato in occasione dell'evento di presentazione di HBO Max, nuova piattaforma di streaming che arriverà a maggio 2020 in USA. Tra le altre novità del servizio la serie live-action su Lanterna Verde. Anche quest'ultima in Italia grazie al dream team formato da Sky e WarnerMedia?

Leggi anche

      Cerca