ABC annuncia il reboot della serie tv Revenge: ecco cosa sappiamo

Il reboot di Revenge avrà una nuova protagonista, ma sarà collegato agli avvenimenti della serie tv originale. E un personaggio che conosciamo molto bene farà ritorno.

ABC Emily e Nolan in una scena di Revenge

Sembra che la ABC non abbia finito di vendicarsi: la rete ha appena annunciato il reboot di Revenge, serie tv di successo con Emily Thorne (VanCamp) nel suo piano di vendetta per riabilitare il nome del padre. La nuova serie tv - che a quanto pare sarà anch'essa intitolata Revenge - seguirà una giovane immigrata latina che arriva a Malibu per vendicarsi di una potente famiglia.

Secondo Deadline, ci sarà dunque una connessione importante con la serie originale, a partire dall'ambientazione: Revenge sarà ambientato nello stesso universo della serie del 2011. Inoltre, a lavorare al reboot saranno il creatore e produttore esecutivo della serie originale Mike Kelley e il produttore e regista Joe Fazzio.

La serie avrà una nuova protagonista: una giovane immigrata di Latinx, che cercherà vendetta nei confronti di una famiglia a capo di una grande azienda farmaceutica, la Sackler, la cui avidità ha portato all’omicidio della madre, alla distruzione della sua famiglia e persino al rischio di un’epidemia globale.

La notizia interessante è che questa nuova protagonista sarà guidata da uno dei personaggi dello show originale, la cui identità non stata ancora rivelata. Sarà Emily? O forse Nolan? Quest'ultimo sarebbe prevedibile. Ma almeno Victoria Grayson la possiamo escludere: neanche Revenge può riportarla indietro, o forse no?

La serie reboot è nelle prime fasi di sviluppo e nessun attore è ancora stato rivelato.

Leggi anche

      Cerca