The Boys 2, fine delle riprese della seconda stagione (attesa a metà 2020)

L'attore Karl Urban ha confermato che le riprese della seconda stagione di The Boys sono appena terminate, con l'arrivo su Amazon Prime Video previsto entro metà 2020.

Amazon Anthony Starr e Dominique McElligott nella serie The Boys

Lo scorso mese di luglio di quest'anno, in occasione del panel del San Diego Comic-Con, è stato confermato l'arrivo di una seconda stagione per The Boys, lo show Amazon Prime Video tratto dai fumetti di Garth Ennis e Darick Robertson.

Andata in onda dal 26 luglio scorso, la prima stagione dello show riprende i personaggi, i temi e l'impostazione generale visti negli albi a fumetti, immergendoci in un universo nel quale i supereroi non sono esseri impeccabili, bensì personaggi corrotti e fallibili come qualsiasi altro essere umano (uniti in un gruppo chiamato i "Sette", capitanati da Patriota).

L'annuncio di una seconda stagione è stato dato dai produttori esecutivi della serie, Eric Kripke e Seth Rogen, in presenza dei vari attori protagonisti dello show. Karl Urban (che nella serie veste i panni del leader dei The Boys, Billy Butcher) ha ora pubblicato sul suo profilo Instagram ufficiale un'immagine che conferma l’annuncio della fine delle riprese della seconda stagione (via BleedingCool).

Ci siamo! Billy Butcher è pronto per la seconda stagione di The Boys. Grazie a tutto il cast e la produzione. Vi amo tutti.

Ma non solo: sempre stando a quanto rivelato da Urban nel post pubblicato sui social, i nuovi episodi dovrebbero vedere la luce entro e non oltre la metà del 2020.

Ricordiamo anche che ad agosto lo showrunner Erik Kripke ha confermato che la seconda stagione sarà ancora più violenta della precedente, rivelando anche che il cast si è trovato assolutamente a suo agio nel vestire nuovamente i panni dei vari vigilantes.

Tra i nuovi ingressi della seconda stagione troviamo Terror, il fedele cane di Billy Butcher, la celebrità coi superpoteri Jack From Jupiter e il bizzarro mix tra Thor e Shazam! Stormfront. Ma non solo: nella seconda stagione di The Boys assisteremo anche al ritorno di Stan Edgar, uno dei capi della Vought Corp. (interpretato da Giancarlo Esposito, il Gus Fring di Breaking Bad).

Siete ansiosi di vedere le nuove avventure dei The Boys sul piccolo schermo?

Leggi anche

      Cerca